menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio, Venanzoni (Pd): 'Rivedere servizio d'ordine e di sicurezza'

Napoli - Sulla incompatibilità del San Paolo con la concezione moderna di calcio, sono stati fatti dibattiti e inchieste, fiumi di parole sono scorsi e parziali adeguamenti sono stati realizzati senza che si sia arrivato davvero ad un punto di...

Sulla incompatibilità del San Paolo con la concezione moderna di calcio, sono stati fatti dibattiti e inchieste, fiumi di parole sono scorsi e parziali adeguamenti sono stati realizzati senza che si sia arrivato davvero ad un punto di svolta è quanto dichiara il consigliere comunale del Partito Democratico Diego Venanzoni.
La riprova di ciò - evidenzia - viene dalle continue manifestazioni di insofferenza dettate dalle pessime condizioni in cui vengono a trovarsi gli spettatori che si accingono ad entrare nello stadio.
Ho assistito personalmente ieri sera a scene inquietanti: una calca agli ingressi delle Tribune, donne e bambini costretti ad estenuanti ed inutili file anche di un'ora, un servizio d'ordine sicuramente non all'altezza che contribuiva ad aggravare la situazione rallentando le già farraginose operazioni d'ingresso.
Esiste certamente un problema di gestione della struttura che merita particolare attenzione e che va affrontato nella globalità. - sottolinea l'esponente politico.

Sono dell'idea che il Comune di Napoli all'atto del rinnovo della convenzione con la Società Calcio Napoli, dovrà tenere conto di questo valutando una partecipazione attiva nella gestione almeno delle Tribune.
Occorre, necessariamente, riappropriarsi della prerogativa di individuazione dei criteri di selezione degli ingressi e, soprattutto, delle modalità organizzative e gestionali in materia di accesso e sicurezza.- conclude Venanzoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento