Pd raccolgie firme per abolire il risparmio energetico temporaneo

Roccamonfina - Iniziatata ieri su iniziativa del gruppo consiliare del Pd, Michele Cestrone, Angelo Imparato, Marino di Cristofaro, la raccolta FIRME al fine di abolire il cosidetto piano Ret (risparmio energetico temporaneo)con l'intento di far...

Iniziatata ieri su iniziativa del gruppo consiliare del Pd, Michele Cestrone, Angelo Imparato, Marino di Cristofaro, la raccolta FIRME al fine di abolire il cosidetto piano Ret (risparmio energetico temporaneo)con l'intento di far cassa. I cittadini non ne possono più di pagare profumatamente le tasse e non ricevere in cambio da questa Amministrazione, servizi degni di tal nome. Ci sono case lasciate desolatamente al buio, interi quartieri preda di razzie quotidiane di sera, incroci stradali pericolosi con il serio rischio di incidenti, non passa giorno in cui non si verificano gravi eventi o cadute varie. "E ormai giunto il momento che a Roccamonfina venga ristabilita una la normalità degna di un paese civile" i cittadini pagano le tasse e hanno diritto di ricevere servizi adeguati ed essenziali come la pubblica illuminazione". Purtroppo da questo lungo tunnel buio non si intravede la luce. Questo quanto dichiarato dal coordinatore locale del PD Michele Cestrone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento