menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raimondo (Grazzanise Libera) Un modo nuovo di intendere il rapporto con i cittadini'

Grazzanise - All'indomani della conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco e del simbolo della lista Grazzanise Libera, Giuseppe Raimondo dichiara: "Quando questa lista e questa gente si propone come il nuovo di Grazzanise, non lo...

All'indomani della conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco e del simbolo della lista Grazzanise Libera, Giuseppe Raimondo dichiara: "Quando questa lista e questa gente si propone come il nuovo di Grazzanise, non lo fa certo in senso politico.Noi di Grazzanise Libera rappresentiamo il nuovo soggetto che si candida, per la prima volta alla guida della nostra cittadina e lo fa con in mente un nuovo modo di intendere il rapporto con la gente di questa cittadina. Le pregresse esperienze politiche- mia, soprattutto che da 20 anni seguo da vicino la storia politica di questa terra e non solo- devono essere considerate non un limite, come pure qualcuno ha con errore sostenuto- ma come un garanzia per i nostri elettori: noi non ci inventiamo oggi politici perché qualcuno ci ha posto a capo di una lista. Noi conosciamo le storie, le tradizioni ed i legami di questa terra e della nostra gente. E' per questo che ci candidiamo a rappresentarla, per la prima volta, alle amministrative. In questo, siamo nuovi e siamo nuovi nel modo di intendere il rapporto con Grazzanise. Noi non siamo per un governo di parentele. Non siamo per una gestione chiusa del nostro comune. Non ci sentiamo padroni di questa città.E siamo anche consapevoli che la nostra gente si è stancata di delegare ad altri il futuro della nostra terra e dei nostri figli. Troppe sono state le aspettative tradite in questi ultimi 10 anni. Troppe volte ci hanno fatto credere di governare un paese in modo straordinario quando invece a malapena si è gestito l'ordinario.Ecco perché ho scelto, abbiamo scelto, insieme alla nostra gente, di essere in prima linea".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento