menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivellini incontra Jerzy Buzek per visita a Napoli delegazione Europa-Cina

Napoli - Stamani a Bruxelles il Presidente del Parlamento Europeo Jerzy Buzek con il suo staff ha incontrato il Presidente della Delegazione interparlamentare Europa-Cina Enzo Rivellini che era accompagnato dai collaboratori dott. Mazza e dott...

Stamani a Bruxelles il Presidente del Parlamento Europeo Jerzy Buzek con il suo staff ha incontrato il Presidente della Delegazione interparlamentare Europa-Cina Enzo Rivellini che era accompagnato dai collaboratori dott. Mazza e dott. Ottati.
L'incontro si è rivelato molto proficuo visto che si è discusso dei rapporti in corso tra Parlamento europeo e Parlamento cinese e delle scelte che si svilupperanno tra Ue e governo di Pechino in vista dell'imminente visita che la delegazione guidata sia dal Presidente Buzek sia dal Presidente Rivellini svolgerà in Cina per l'Expo di Shangai 2010.
Il Presidente Rivellini sottolinea: «Più in particolare si è discusso della preparazione degli 8 accordi tematici che si stanno concretizzando in seno ai lavori delle delegazioni interparlamentari europea e cinese (su: Agricoltura, Sanità e Ricerca, Questioni monetarie, Commercio, Ambiente, Turismo culturale, Relazioni industriali, Sviluppo della società), ma soprattutto della visita che la delegazione interparlamentare Ue-Cina effettuerà in Italia e più specificatamente a Napoli orientativamente nel giugno 2010.

Il Presidente Buzek ha confermato la sua presenza durante gli incontri che si svolgeranno a Napoli che, quindi, si arricchiscono di un'altra figura istituzionale di estrema importanza. Il meeting di Napoli si raffigura sempre più come un incontro di portata storica e di altissimo livello visto che coinvolgerà deputati europei, deputati cinesi, ministri del governo cinese, rappresentanti del partito comunista cinese nonché i più alti vertici istituzionali europei ed italiani. Sono riuscito a strappare al Presidente Buzek la promessa che gli accordi sugli otto dossier tematici possano essere sottoscritti proprio a Napoli alla presenza sua e del Presidente del Parlamento cinese, oltre che di quella delle rispettive delegazioni interparlamentari.
Tutto ciò ritengo sia di estrema importanza per rilanciare l'immagine del capoluogo partenopeo nel panorama politico internazionale dopo gli anni di disastrose immagini di degrado che hanno fatto il giro del mondo. Questa iniziativa ovviamente è propedeutica alla nostra ulteriore richiesta di destinare a Napoli una sede periferica del Parlamento Europeo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento