menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaia reintegrata trasferita in India, Carloni (Pd): Intervenga Sacconi'

Avellino - In un periodo di grave crisi economica è sconcertante ciò che sta vivendo la signora Gaetanina Di Paolo, operaia di Lioni, alla quale va tutta la mia solidarietà. Il trasferimento a Nuova Delhi, dopo che finalmente il contratto a...

In un periodo di grave crisi economica è sconcertante ciò che sta vivendo la signora Gaetanina Di Paolo, operaia di Lioni, alla quale va tutta la mia solidarietà.

Il trasferimento a Nuova Delhi, dopo che finalmente il contratto a termine si era trasformato in contratto a tempo indeterminato, appare una ritorsione nei confronti di una lavoratrice e di una madre che, pur di lavorare, sarà costretta a lasciare la propria famiglia ed emigrare lontano.
Il Ministero del Lavoro, nelle sue sedi territoriali, deve intervenire per tutelare il diritto al lavoro. Per questo oggi ho presentato un'interrogazione urgente al Ministro Sacconi innanzitutto per conoscere le motivazioni del trasferimento, verificare se esse non intendono di fatto intralciare la reintegrazione disposta dal giudice e per chiedere al Ministero del Lavoro di attivare le proprie sedi territoriali per trovare una conciliazione tra le parti e far sì che l'azienda Cei srl riveda la propria posizione nei confronti della signora Di Paolo consentendole di lavorare in Irpinia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento