menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iannuzzi (Pd) su messa in sicurezza della ex Strada Statale 19 Ter

Salerno - L'on. TINO IANNUZZI, Deputato del Partito Democratico, hasollecitato il Presidente dell'ANAS dott. Pietro Ciucci e la DirezioneGenerale per il finanziamento del progetto di adeguamento funzionale emessa in sicurezza della ex Strada...

L'on. TINO IANNUZZI, Deputato del Partito Democratico, hasollecitato il Presidente dell'ANAS dott. Pietro Ciucci e la DirezioneGenerale per il finanziamento del progetto di adeguamento funzionale emessa in sicurezza della ex Strada Statale 19 Ter nel tratto ricompresofra i Comuni di Buccino, Polla e fino ad Atena Lucana.Il progettoprevede lavori di ammodernamento con numerose opere viarie (cavalcavia,sottopassi, marciapiedi, illuminazione pubblica; adeguamento e messa insicurezza degli incroci più pericolosi; realizzazione di diverserotatorie al fine di rendere più fluido e sicuro il traffico veicolarein continua crescita, di migliorare l'accessibilità per l'utenza e l'interazione con l'Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria.Ilpotenziamento e la manutenzione complessiva ed adeguata di questainfrastruttura sono attesi da tempo dalle popolazioni e dalle comunitàdel Vallo di Diano e del Tanagro (Buccino-Auletta-Pertosa-Caggiano-Polla).

Tale progetto è stato approvato dalla Amministrazioneprovinciale di Salerno, dai Comuni interessati e, quindi, dalConsiglio di Amministrazione dell'ANAS con delibera del 31.1.2008. Ilcosto del progetto è di circa 5 milioni di euro, che debbono esserefinanziati dall'ANAS e dalla Provincia di Salerno.L'ANAS avevaprevisto di far eseguire i lavori, relativi alla sistemazione dell'astaprincipale della SS ex Ter 19, al Contraente Generale CMC s.p.a. che harealizzato con il sistema del General Contractor il primo maxilottoSicignano degli Alburni-Atena Lucana lungo l'Autostrada A3.Tuttavia laCMC ha oramai smobilizzato il cantiere, avendo concluso i lavori delmaxilotto ed occorre attivare una diversa procedura.Vanno, quindi,stanziate le risorse necessarie ed attivare la nuova procedura per l'appalto dell'intervento sulla strada statale ex 19 Ter.In questo sensol'on. IANNUZZI, nel suo costante rapporto istituzionale con l'ANAS, hasottolineato la necessità di utilizzare le risorse che residuano fra lesomme a disposizione nel'ambito del primo maxilotto della A3 pergarantire un finanziamento ANAS di almeno 1,5 milioni di euro che,unito al contributo della Provincia di Salerno già di circa altri 1,5milioni di euro, garantirebbe la realizzazione con celerità delle operepiù urgenti e rilevanti con una procedura di appalto unitaria cheandrebbe gestita dalla Provincia medesima.Del resto l'utilizzazionedelle somme residue del primo maxilotto è pienamente giustificato emotivato, visto che per ben 6 anni i lavori lungo la trattaautostradale della A3 Sicignano-Atena hanno causato una continuadeviazione del traffico, con una grande quantità di autocarri eautoveicoli pesanti, proprio sulla ex 19 Ter,la cui condizione ed ilcui stato sono fortemente peggiorati, sia in termini di fruizione per icittadini che in quelli di sicurezza della circolazione con gravipericoli.
Del resto l'ANAS, in tutte le sue decisioni e nei suoi attiprecedenti ha sempre condiviso l'opera, approvandone il progetto edindicando la volontà di finanziarla.L'on. Iannuzzi avrà già nellaprossima settimana nuovi incontri affinchè la disponibilità manifestatadall'ANAS in questi giorni si traduce in decisioni ed impegnifinanziari concreti, certi e rapidi, per realizzare lavori per i qualida tempo si sono battuti con forza gli Amministratori provinciali elocali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento