menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce il Centro Servizi Distrettuale

Calitri - Si terrà mercoledì 16 dicembre, alle ore 11.00, presso la sala Grasso di Palazzo Caracciolo, la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa legata all'inaugurazione del Centro Servizi Distrettuale di Calitri.Partecipano Cosimo...

Si terrà mercoledì 16 dicembre, alle ore 11.00, presso la sala Grasso di Palazzo Caracciolo, la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa legata all'inaugurazione del Centro Servizi Distrettuale di Calitri.Partecipano Cosimo Sibilia, presidente della Provincia di Avellino, Giuseppe Di Milia, sindaco di Calitri, l'assessore provinciale alle Attività Produttive, Giuseppe De Mita, l'assessore regionale alla Ricerca Scientifica ed Innovazione Tecnologica, Nicola Mazzocca. Sarà presente anche Edmondo Gnerre, amministratore Delegato Italdata SpA, azienda che ha compartecipato insieme ad altre due imprese alla realizzazione dell'opera per quanto riguarda le infrastrutture digitali ed informatiche.L'opera, finanziata con i Fondi Por Campania 2000-2006, rientra nella strategia di potenziamento dell'area distrettuale altirpina, già avviata con la realizzazione di un'area industriale comprendente 8 lotti, l'incubatore di impresa e l'illuminazione della strada del nucleo industriale.Il distretto industriale di Calitri occupa un'area di 495 kmq, popolata da circa 25.000 abitanti, che interessa nove Comuni: Andretta, Aquilonia, Bisaccia, Cairano, Calitri, Conza della Campania, Lacedonia, Monteverde, Sant'Andrea di Conza. Il territorio dell'agglomerato è situato nella zona est del territorio provinciale lungo la direttrice di collegamento tra le due aree metropolitane di Napoli e Bari ed in buona posizione baricentrica tra il Tirreno e l'Adriatico.
L'area gode di buona accessibilità, essendo attraversata dalle principali reti nazionali di trasporto ed è particolarmente favorita nei collegamenti Nord-Sud ed Est-Ovest.Sotto l'ottica produttiva, le imprese esistenti risultano essenzialmente concentrate nei settori della produzione di metallo, del tessile, dell'abbigliamento, dell'industria del legno e dell'industria alimentare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento