menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le scuole santarpinesi riscaldate grazie al metano

Sant'Arpino - Grazie ad un grande lavoro sinergico fra l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo e la Multiservizi Ecoatellana srl, per la prima volta le scuole santarpinesi sono riscaldate grazie all'allacciamento con la...

Grazie ad un grande lavoro sinergico fra l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo e la Multiservizi Ecoatellana srl, per la prima volta le scuole santarpinesi sono riscaldate grazie all'allacciamento con la rete del metano. A darne l'annuncio è l'assessore all'istruzione Giuseppe Lettera che specifica "come siamo riusciti a rispettare questo tipo di impegno che ci eravamo prefissati. Grazie ad un significativo sforzo che ha visto lavorare fianco a fianco l'ente comunale e la mutiservices possiamo dire di aver centrato un obiettivo strategico che ci pone al passo coi tempi e che ha dei significativi risvolti anche dal punto di vista economico, consentendo un notevole risparmio alle casse civiche. Il tutto, ovviamente, inglobato nell'ottica del miglioramento e del perfezionamento dei servizi offerti alla nostra popolazione scolastica e a tutti gli operatori di questo mondo. Con l'allacciamento alla rete del metano, infatti, difficilmente si potranno ripetere disagi e disservizi che più volte nel passato impedivamo, durante i mesi invernali, il regolare e confortevole svolgimento delle lezioni scolastiche. Per questo- si appresta chiosare l'assessore Lettera- a nome dell'intera amministrazione civica ringrazio quanti con il proprio lavoro hanno reso possibile in breve tempo ottenere un risultato tanto significativo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento