menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091125073157_COMUNE

20091125073157_COMUNE

Visita bambini della quarta classe del plesso di Cameralunga in Comune

Caiazzo - Sono stati accolti direttamente dal sindaco Stefano Giaquinto e dal … i bambini della quarta classe del plesso di Cameralunga di Caiazzo in visita lunedì 16 novembre in Municipio. Un'occasione per conoscere l'istituzione cittadina di...

Sono stati accolti direttamente dal sindaco Stefano Giaquinto e dal ? i bambini della quarta classe del plesso di Cameralunga di Caiazzo in visita lunedì 16 novembre in Municipio. Un'occasione per conoscere l'istituzione cittadina di piazzetta Martiri Caiatini e in particolare gli uffici con le loro funzioni e compiti. In un ambiente gremito ed insolitamente "rumoroso", i piccoli cittadini hanno presentato un'infinità di domande sul funzionamento della macchina amministrativa e, a fine mattinata, hanno consegnato nelle mani del primo cittadino una lettera di ringraziamento e proposte: "Carissimo signor sindaco siamo molto emozionati oggi di stare qua ospiti nella sua casa comunale - si legge testualmente - La ringraziano per prima cosa della sua disponibilità e del suo prezioso tempo che ha messo a nostra disposizione. A scuola le maestre ci hanno spiegato la storia del nostro amato paese e di come funzionano i vari uffici e tutto il sistema che serve per far funzionare gli uffici dove ogni cittadino si può recare per risolvere problemi o far fronte alle proprie necessità. Noi oggi siamo qui, non per chiederle una palestra, un laboratorio per aula o un computer per bambino perché sappiamo che queste cose sono irrealizzabili però, caro sindaco, vorremmo chiederle di sistemare e risistemare quel poco che già abbiamo e al quale tanto teniamo. Sappiamo che presto il nostro edificio subirà una vera e propria trasformazione e sarà finalmente più accogliente, più spazioso e più moderno. Ma, caro sindaco, nel frattempo che facciamo? Ci pensi, basta poco e un po' di buona volontà. Prima di salutarla vogliamo ringraziarla per averci permesso quest'anno di poter usufruire della palestra comunale, per poter fare finalmente educazione motoria. Le porgiamo i nostri cari saluti e le auguriamo buon lavoro, l'aspettiamo nella nostra scuola per poterle ricambiare la calda accoglienza di questa indimenticabile mattinata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento