menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenda Cosentino, Romano: Sorpreso da dichiarazioni di DErcole

Napoli - Il capogruppo del Pdl del Consiglio Regionale della Campania Paolo Romano ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Sono a dir poco sorpreso dalle dichiarazioni del collega Francesco D'Ercole, rese sicuramente a titolo personale e non...

Il capogruppo del Pdl del Consiglio Regionale della Campania Paolo Romano ha rilasciato la seguente dichiarazione:
"Sono a dir poco sorpreso dalle dichiarazioni del collega Francesco D'Ercole, rese sicuramente a titolo personale e non certo nell'ambito dell'esercizio del suo ruolo in Consiglio Regionale, il quale ha travisato completamente il senso e il significato politico delle legittime decisioni dell'onorevole Nicola Cosentino che tutto sono fuorché un irragionevole atto di sfida.
Nicola Cosentino, che, lo ricordiamo a quanti dovessero dimenticarlo, ha condotto Forza Italia, prima, e il Pdl, poi, a risultati fino a pochi anni prima neppure ipotizzabili, ha semplicemente esercitato un suo diritto/dovere. L'esatto contrario, cioè, di ciò che vorrebbe la sinistra che ne conosce bene il valore politico avendo dovuto peraltro cedere ben tre province campane al Pdl.

Nessuno intende ignorare la complessità della situazione rispetto la quale, sono comunque certo che l'onorevole Cosentino saprà dimostrare la propria estraneità. Ma, considerato che allo stato attuale il provvedimento richiesto nei suoi confronti è legato alle sole dichiarazioni di camorristi pentiti, davvero non vedo la ragione per ritenere che il Pdl sia per questo costretto a dover giocare una campagna elettorale in difesa.L'inadeguatezza del centrosinistra, vero e proprio flagello politico per la Campania, è infatti da tempo sotto gli occhi di tutti i cittadini, i quali, malgrado un assalto mediatico mosso al coordinatore regionale del Pdl da più di un anno, non hanno temuto, conoscendone capacità e valore, ad esprimergli la propria fiducia come dimostrano intanto le ultime competizioni politiche, amministrative ed europee.
Chi sceglie questo mestiere ed ha la coscienza a posto non ha alcuna ragione di vivere nel timore ma se il collega D'Ercole, cosa che non credo, sta operando una scelta di campo ha il dovere di dare qualche spiegazione agli elettori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento