menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frana, Ragosta (Verdi): 'Campania piange ancora vittime innocenti'

Ischia - "La Campania piange ancora vittime innocenti per l'ennesimo disastro ambientale". Con queste parole, Michele Ragosta, presidente della Commissione regionale Ambiente, commenta le cinque frane provocate dal maltempo che hanno riportato...

"La Campania piange ancora vittime innocenti per l'ennesimo disastro ambientale". Con queste parole, Michele Ragosta, presidente della Commissione regionale Ambiente, commenta le cinque frane provocate dal maltempo che hanno riportato l'Isola d'Ischia ai tragici eventi del 2006.
"A poco più di un mese dalla tragedia in terra di Sicilia, un territorio altrettanto devastato dall'abusivismo edilizio qual è l'isola di Ischia, ha pagato il duro prezzo dell'incuria e delle politiche dei condoni -ha aggiunto il consigliere regionale di Sinistra e Libertà- l'ambiente e la salvaguardia del territorio non possono essere solo scenario per il triste susseguirsi di eventi luttuosi". Occorre un segnale anche politico nazionale, per questo Sinistra e Libertà si farà promotrice di un appello al Governo del Paese affinché riconosca l'assoluta priorità di azione nella salvaguardia del territorio. "C'è necessità di finanziare il futuro del paese non le opere faraoniche per spot elettorali perenni- ha detto il presidente della VII Commissione Regionale- Sinistra e Libertà chiede che da subito si intraprenda ogni azione istituzionale affinché i cittadini campani non debbano vedere che tutto si consumi con l'ennesimo commissariamento, ovvero con l'ennesimo disastro annunciato mentre la politica nazionale sull'ambiente resta una celebre sconosciuta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento