menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091109073807_fattopace

20091109073807_fattopace

Reliquie di Padre Pio, Fattopace consegna targa a Don Antonio Piccirillo

Capodrise - L'Amministrazione retta dal sindaco Giuseppe Fattopace ha consegnato a Don Antonio Piccirillo , parroco della chiesa dell'Immacolata Concezione, una targa di ringraziamento per aver accompagnato le Sante Reliquie di Padre Pio durante...

L'Amministrazione retta dal sindaco Giuseppe Fattopace ha consegnato a Don Antonio Piccirillo , parroco della chiesa dell'Immacolata Concezione, una targa di ringraziamento per aver accompagnato le Sante Reliquie di Padre Pio durante la visita presso il comune di Capodrise. La cerimonia di consegna da parte del sindaco Giuseppe Fattopace è avvenuta ieri mattina 8 novembre nella chiesa dell'Immacolata dopo la celebrazione della Santa Messa. Il mese scorso nell'Aula Consiliare era avvenuta la consegna della statuetta di San Pio da Pietralcina da parte della delegazione religiosa proveniente da San Giovanni Rotondo. In quell'occasione erano state trasportate presso il Comune le Sante Reliquie di Padre Pio.
Non è la prima volta che le reliquie del Santo vengono trasportate in città da quando è in carica l'Amministrazione Fattopace. Le reliquie "approdarono" infatti a Capodrise in Aula Consiliare anche nel mese di ottobre 2008 quando per l'occasione ci fu una grande festa in Piazza Massaro dove i fedeli si riunirono per onorare i frammenti sacri di Padre Pio. Alla cerimonia di ieri con la consegna della targa di merito a Don Antonio erano presenti anche gli assessori Raffaela Salzillo (Lavori Pubblici) e Silvano Ferraro (Edilizia Privata,Cimitero,Arredo Urbano,Protezione Civile).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento