menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pioggia non ferma festeggiamenti per la Giornata delleForze Armate

Napoli - La pioggia incessante di Domenica 8 Novembre non ha fermato i festeggiamenti in onore dell'Unità Nazionale e della Giornata delleForze Armate. La giornata per i militari è iniziata alle 7.30 ora nella quale sono stati operativi...

La pioggia incessante di Domenica 8 Novembre non ha fermato i festeggiamenti in onore dell'Unità Nazionale e della Giornata delleForze Armate. La giornata per i militari è iniziata alle 7.30 ora nella quale sono stati operativi all'interno di un vero e proprio villaggio delle Forze Armate allestito a Piazza del Plebiscito. Le condizioni metereologiche hanno messo a dura prova quanti hanno partecipato alla gara podistica di 3 Km in seguito all'Alzabandiera. Un momento importante è stato costituito dal collegamento con la Bosnia dove il Generale di Corpo d'Armata Francesco Tarricone ha salutato i soldati impegnati nel Teatro Operativo bosniaco. Favorevoli invece le condizioni metereologiche di Sabato 7 Novembre che hanno consentito l'esposizione di macchine d'epoca tra le quali quelle storiche dell'Anas la quale insieme all'ACI quest'anno ha patrocinato la manifestazione. Nel pomeriggio, è stato presentato il progetto sull'educazione stradale e guida sicura "Sii saggio, Guida Sobrio" edito ed organizzato dall'Associazione "i Meridiani" in collaborazione con ANAS ed il patrocinio dell'ACI e di tutti i Corpi dello Stato a cui hanno preso parte il Generale di Divisione Mario Morelli, Comandante del Comando Logistico Sud, l'Ing. Francesco Caporaso, Capo Compartimento ANAS della Campania, l'Ing. Prof. Guido Mazzuolo, Vicepresidente Nazionale ACI e Umberto Flauto, Addetto marketing e comunicazione dell'Associazione "i Meridiani". A coordinare i lavori il giornalista Pino Blasi. Tra le autorità erano presenti il Generale dell'Aereonautica Umberto Baldi, il Prefetto Antonio Rappucci, il Generale Luigi Roberto Epifanio ed il Consigliere della Provincia di Napoli Serena Albano che hanno consegnato le targhe alla carriera all'Inviato Speciale del Tg1 Pino Scaccia e all'inviato speciale del Tg5 Toni Capuozzo il quale nel corso del convegno ha dichiarato "E' molto importante prendere consapevolezza di questo problema". Un dramma dilagante che ogni anno miete milioni di vittime che guidano in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti. "E' proprio per questo motivo - dichiara il presidente dell'Associazione "i Meridiani" Alfonso Giarletta - che la nostra Associazione ha ideato la Campagna di sensibilizzazione finalizzata a prevenire quest'emergenza sociale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento