menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commissariamento Sippic, Lembo: 'Questa una svolta epocale per l'Isola'

Capri - A seguito della notizia del commissariamento fino al 31 dicembre 2010 per la bonifica ambientale della centrale di produzione elettrica di proprietà della Sippic a Capri, decisa dal Consiglio dei Ministri, di concerto con la Regione...

A seguito della notizia del commissariamento fino al 31 dicembre 2010 per la bonifica ambientale della centrale di produzione elettrica di proprietà della Sippic a Capri, decisa dal Consiglio dei Ministri, di concerto con la Regione Campania, in vista del completamento del cavo sottomarino elettrico, già pianificato da Terna, il Sindaco di Capri, Ciro Lembo, ha espresso soddisfazione e apprezzamento per il provvedimento che lui stesso aveva sollecitato. "Esprimo " - ha dichiarato Ciro Lembo - " tutta la mia soddisfazione per il provvedimento adottato dal Consiglio dei Ministri, la cui richiesta era stata messa all'Ordine del Giorno del Consiglio Comunale tenutosi oggi, già dal 29 ottobre u.s. Questa è una giornata storica e una svolta epocale per l'Isola di Capri. Si tratta di un proveddimento necessario, che non era più procrastinabile, per gestire l'emergenza energeitca e ambientale in atto e per gestire il periodo di transizione in attesa della realizzazione del progetto Terna, che auspichiamo avvenga nel più breve tempo possibile. Ringrazio il Ministro Claudio Scajola per l'impegno e la tenacia dimostrata nel sostenere il progetto del collegamento dell'Isola di Capri alla RTN, i Ministeri dell'Ambiente e dei Beni Culturali. Al dottor Nando Pasquali, Commissario Straordinario del Governo, con il quale intendiamo instaurare la massima collaborazione, gli auguri di un proficuo lavoro ".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento