menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091104074802_napoli_giustizia

20091104074802_napoli_giustizia

Camorra, omicidio Di Micco: ergastolo per Gaetano Piccolo

Marcianise - a corte di assise di Napoli, presidente Dottor Gatti, ha emesso ieri la sentenza per il clan Belforte riguardante l'Omicidio di Micco. Sono stati condannati alla pena dell'ergastolo Gaetano Piccolo ed Antonio della Ventura perché...

a corte di assise di Napoli, presidente Dottor Gatti, ha emesso ieri la sentenza per il clan Belforte riguardante l'Omicidio di Micco. Sono stati condannati alla pena dell'ergastolo Gaetano Piccolo ed Antonio della Ventura perché ritenuti responsabili dell'omicidio di Giuseppe di Micco detto "Peppe a Pesecca", ha condannato invece ad una pena minore e più precisamente a 26 anni di reclusione Michele Pepe e Pasquale Aveta. Condannati inoltre anche i due collaboratori di giustizia Antonio Gerardi e Domenico Cuccari a 15 anni di reclusione , unico assolto Luigi Trombetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento