menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ventriglia (Campania in Positivo): 'Daremo voce alle persone che vogliono fare'

Curti - "La partecipazione dei cittadini ai processi decisionali" è uno dei punti cardine della politica di Domenico Ventriglia, responsabile provinciale di Campania in Positivo, il progetto politico-culturale del Pdl che fa a capo a livello...

"La partecipazione dei cittadini ai processi decisionali" è uno dei punti cardine della politica di Domenico Ventriglia, responsabile provinciale di Campania in Positivo, il progetto politico-culturale del Pdl che fa a capo a livello nazionale al ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altero Matteoli. Un'associazione che si propone di sviluppare un progetto utile alla politica "perché ormai è diverso il modo di approcciarsi alla politica da parte degli addetti ai lavori - spiega Ventriglia, attualmente anche sindaco della città di Curti - Vogliamo rappresentare in tutte le istituzioni un diverso modo di governare, daremo voce alle persone che vogliono fare". Un impegno sicuramente non facile per il leader provinciale ma che può essere perseguito con la grinta e il diverso tipo di progettualità che ha in mente il gruppo per la Provincia di Caserta e l'intera Regione Campania. "E' sotto gli occhi di tutti la disaffezione dell'opinione pubblica nei confronti dei politici e dei partiti, eppure - sostiene il sindaco-imprenditore - gli attestati di partecipazione aumentano sempre più, segno tangibile di quanto la gente crede nel progetto Campania in Positivo e vuole contribuire attivamente alle scelte e ai nostri piani di lavoro". Campania in Positivo è già presente in Terra di Lavoro infatti con varie sedi, l'ultima è stata inaugurata a Pignataro Maggiore. In elaborazione in queste ore il programma delle prossime aperture, tra i prossimi appuntamenti saranno coinvolti, tra gli altri, i comuni di Capodrise, Portico, Bellona, Vitulazio e Vairano Patenora

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento