menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antonio Sicignano entra in Consiglio Comunale

Castellammare di Stabia - E' avvenuta durante il consiglio comunale, che si è tenuto venerdì 30 ottobre, la surroga della dimissionaria Ida Scarpato, a cui è subentrato Antonio Sicignano, vicepresidente regionale dei Circoli della Libertà della...

E' avvenuta durante il consiglio comunale, che si è tenuto venerdì 30 ottobre, la surroga della dimissionaria Ida Scarpato, a cui è subentrato Antonio Sicignano, vicepresidente regionale dei Circoli della Libertà della Campania. «Confesso che fino a qualche ora fa - ha spiegato Antonio Sicignano in un lungo discorso tenuto nell'assise cittadina - avevo pensato di rifiutare l'incarico. Avevo pensato di non accettare, in segno di protesta contro una politica locale troppo debole e troppo povera di riferimenti credibili. Una politica incapace di far fronte alle difficoltà che accompagnano la tormentata vita della città. Poi - ha aggiunto sSicignano - ho pensato che ci sono momenti in cui i politici devono smetterla di essere solo esponenti di partiti e devono divenire rappresentanti delle istituzioni. Ci sono momenti in cui la politica deve avere il coraggio di proporsi quale punto di riferimento. Ci sono momenti in cui bisogna scendere in campo con tutte le forze e le energie, per colmare il vuoto istituzionale creatosi. E' questa la ragione per cui sono qui. Perché non ho paura di propormi quale referente, e non ho paura di scendere in campo per dare il mio contributo, affinché Castellammare possa essere una città migliore».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento