menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune adotta la posta elettronica certificata

San Nicola la Strada - Il sindaco Angelo Pascariello rende noto che la giunta comunale ha approvato l'adozione della posta elettronica certificata (PEC) quale ulteriore forma di comunicazione ufficiale e più snella, non solo nei rapporti con la...

Il sindaco Angelo Pascariello rende noto che la giunta comunale ha approvato l'adozione della posta elettronica certificata (PEC) quale ulteriore forma di comunicazione ufficiale e più snella, non solo nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, ma anche tra privati cittadini.
La posta elettronica certificata, infatti, sta diventando sempre di più strumento quotidiano di comunicazione, in quanto consente certezza della spedizione e ricezione del messaggio elettronico, annullando i tempi delle notifiche tradizionali.

La normativa vigente, inoltre, impone ai comuni l'attivazione e l'utilizzo della PEC, per cui, il Consorzio Asmez, al quale aderisce il Comune di San Nicola la Strada, ha inviato una comunicazione ai comuni associati per il rilascio di caselle di posta elettronica certificate in modo gratuito, in virtù di una convenzione stipulata con Actalis, gestore accreditato presso l'elenco ufficiale del CNIPA (Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione).
Il Comune di San Nicola la Strada, quindi, ha deciso di attivare il servizio di posta elettronica certificata datandosi di un'idonea casella denominata "comune.sannicolalastrada@asmepec.it" che sarà fornita all'ufficio protocollo e pubblicata sul sito web istituzionale dell'Ente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento