menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banca del Mezzogiorno, Cosentino: 'Felice intuizione del ministro Tremonti'

Napoli - "La Banca del Mezzogiorno è una felice intuizione del ministro Tremonti, a cui va il merito di aver individuato nella politica del credito, che annulla le sperequazioni esistenti tra Nord e Sud, uno straordinario strumento per rilanciare...

"La Banca del Mezzogiorno è una felice intuizione del ministro Tremonti, a cui va il merito di aver individuato nella politica del credito, che annulla le sperequazioni esistenti tra Nord e Sud, uno straordinario strumento per rilanciare i progetti di sviluppo del meridione d'Italia". Lo sostiene il Sottosegretario all'Economia e coordinatore regionale del Popolo della libertà della Campania, Nicola Cosentino, che aggiunge: "Quando parlo di nuove prospettive per l'economia del Mezzogiorno mi riferisco al credito bancario e ai Sud-bond fiscalmente agevolati che canalizzeranno il risparmio a sostegno di progetti imprenditoriali e all'occupazione nel meridione".
"La Banca del Mezzogiorno - aggiunge Cosentino - non sarà un carrozzone che distribuirà finanziamenti a pioggia, come accaduto con altre esperienze in passato, ma uno strumento per far crescere le imprese virtuose e per favorire l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Un progetto annunciato un anno fa agli imprenditori della Campania, che oggi, grazie al ministro Tremonti e al Governo Berlusconi, è divenuto realtà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento