menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esercito Italiano alla 'Dragon Recon'

(Persano) Venerdì 9 ottobre 2009 avrà inizio, nel Comprensorio Militare in località Santa Sofia, l'11a edizione della gara internazionale per pattuglie militari denominata "DRAGON RECON" che si concluderà l'11 ottobre. La manifestazione è...

(Persano) Venerdì 9 ottobre 2009 avrà inizio, nel Comprensorio Militare in località Santa Sofia, l'11a edizione della gara internazionale per pattuglie militari denominata "DRAGON RECON" che si concluderà l'11 ottobre.
La manifestazione è organizzata dall'U.N.U.C.I. (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d'Italia), Circoscrizione Regionale della Campania, Sezione di Napoli, e si svolgerà sotto il patrocinio del Ministero della Difesa e dei capi di Stato Maggiore dell'Esercito, Marina, Aeronautica e dell'Arma dei Carabinieri ed il concorso del 2° Comando Forze di Difesa di San Giorgio a Cremano.
"La gara vede - riferisce il generale DE VITA Presidente UNUCI della Circoscrizione Regionale della Campania - ogni anno la partecipazione di una notevole rappresentanza di squadre straniere e di compagini italiane in congedo ed in servizio che potranno misurarsi in situazioni e problematiche diverse dagli scenari stereotipati dell'addestramento di routine".
Sabato 10 ottobre 2009, come per le precedenti edizioni, è prevista la visita di circa duecento studenti delle scuole medie superiori che, d'intesa con il Comando Militare Esercito "Campania", potranno assistere ad alcune prove e visionare mezzi e materiali, tecnologicamente avanzati, in dotazione all'Esercito Italiano. Per questa edizione prendono posto nelle fila anche gli Ufficiali della Riserva selezionata.
Nella stessa mattinata il personale militare sarà a disposizione dei giovani visitatori per illustrare nel dettaglio le modalità per la partecipazione ai concorsi per: ufficiali a nomina diretta, allievi marescialli e per l'Accademia Militare di Modena.
Verrà, altresì, illustrata la figura del Volontario in Ferma Prefissata ad un anno (VFP1), pedina fondamentale del "Nuovo Esercito", introdotta a seguito della sospensione della leva obbligatoria.

Relativamente a quest'ultima professionalità sulla Gazzetta Ufficiale n. 69 dell'8 settembre 2009 (IV serie speciale) è stato pubblicato il nuovo concorso per complessivi 12.000 posti, per l'anno 2010. Gli aspiranti concorrenti potranno compilare direttamente allo stand la domanda di partecipazione, oppure presentarsi ai Centri Documentali di Napoli, Caserta e Salerno (ex Distretti Militari).
Per ulteriori informazioni sui concorsi consultare il portale www.esercito.difesa.it o

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento