menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cremona (i Ken): 'Cosentino chieda scusa ai frocetti'

Napoli - I cittadini e le cittadine omosessuali militanti di i Kens'indignano e chiedono scuse, non solo smentite alsottosegretario Cosentino.Questa destra di governo- dichiara Carlo Cremona presidentei Ken - ha troppe spinte e contro spinte sul...

I cittadini e le cittadine omosessuali militanti di i Kens'indignano e chiedono scuse, non solo smentite alsottosegretario Cosentino.
Questa destra di governo- dichiara Carlo Cremona presidentei Ken - ha troppe spinte e contro spinte sul temadell'omofobia.
Abbiamo apprezzato le posizioni politiche della Ministraalle politiche Giovanili Giorgia Meloni, a cui chiederemo ilpatrocinio morale al festival OMOVIES per dare un tangibilesegnale contro la questione omofobia, apprezziamo leposizioni politiche del Presidente della Camera dei Deputati, Pres. Fini che umanizza usate per le persone immigrate.Egli riconosce dignità umana a persone a cui era statalorosottratta dal razzismo leghista.

A questa destra di governo che avvia un percorso pubblicochiaramente più democratico e moderno, seguono le vereessenze omofobiche e sessiste di pezzi di sud di cui noi,cittadini e cittadine del sud non andiamo affatto fieri, e acui non corrispondono azioni di Pari Opportunità chiare enette. In un Paese civile e moderno le prime scuse pubblichele dovrebbe esigere il Ministro competente e senza le qualidovrebbe dimettersi ed avviare un iter di dibattitonazionale.
Ma è evidente che non tutti fanno dei passi avanti.Il 19 agosto scorso, chiedevamo dalle pagine de Il Mattinodi Napoli al Presidente della Provincia di Napoli Cesaro (politicamente vicino al vice Ministro Cosentino) un incontrocontro l'omofobia e per impegnare la Provincia di Napoli aconcreto sostegno del Festival di Cinema OMOVIES che siterrà a Napoli dal 29 Ottobre prossimo al 1 Novembre. Egliancora deve incontrarci, sarà perché siamo i frocetti echequindi perdiamo tempo in cose inutili?Attendiamo una secca smentita ed un incontro operativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento