menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090925144737_Scibelli

20090925144737_Scibelli

Scibelli: 'Accanto a Mpa per il riscatto di Torrette'

Mercogliano - "Torrette, allo stato attuale, è ormai invivibile. Faccio appello a chi nell'intervento di ieri ha manifestato la propria disapprovazione verso una politica che ha fortemente penalizzato Via Nazionale a riunirsi intorno all'MpA e...

"Torrette, allo stato attuale, è ormai invivibile. Faccio appello a chi nell'intervento di ieri ha manifestato la propria disapprovazione verso una politica che ha fortemente penalizzato Via Nazionale a riunirsi intorno all'MpA e dare fiducia ad una classe dirigente giovane, fortemente radicata sul territorio con un unico importante scopo comune: la vivibilità di Torrette." E' quanto afferma Michele Scibelli, Presidente del Circolo Mpa di Mercogliano.
"In più di un'occasione - aggiunge - il Movimento per l'Autonomia ha ribadito la necessità di varare un programma elettorale che veda Via Nazionale come la parte fondante. Si tratta, infatti, della zona più terziarizzata che rappresenta quasi un terzo della popolazione Mercoglianese. E' perciò inconcepibile che i cittadini di Torrette debbano subire un'azione amministrativa che puntualmente disattende le esigenze di quella comunità. Vedi il progetto della messa in sicurezza, la localizzazione dell'area Pip a Torrette, la soppressione di un importante punto di riferimento per i giovani qual è la succursale della scuola media e il centro di stoccaggio dei rifiuti nei pressi del casello Av ovest."
"Urge un piano di riqualificazione urbana di Via Nazionale - sottolinea Scibelli - , l'introduzione del tutor ambientale, un nuovo sistema di raccolta differenziata basata sul principio più ricicli più risparmi ed il potenziamento della viabilità alternativa utile a decongestionare il traffico; inoltre bisogna mettere in atto una politica di delocalizzazione degli uffici comunali a Torrette ed iniziare seriamente a pensare ad un piano straordinario di rilancio del turismo religioso a Montevergine, perché penso che sia fondamentale creare per i nostri giovani opportunità che consentano loro di costituire nuove imprese nei pressi del Santuario e beneficiare economicamente del flusso di turisti."

"Infine credo che la prossima amministrazione debba incentivare l'associazionismo giovanile soprattutto a Torrette di Mercogliano dove dobbiamo recuperare un senso di appartenenza ad una comunità che è quella mercoglianese. In qualità di presidente del circolo MpA di Mercogliano mi candiderò ad essere il punto di riferimento dei torrettesi e alle comunali di marzo appoggerò il candidato sindaco che condividerà un programma elettorale concreto e utile al benessere della comunità. Sono cresciuto a Torrette e sono stanco di vedere Via Nazionale ridotta in questo stato."
"Mi rivolgo ai cittadini di Via Nazionale e - conclude l'esponente del Mpa - li invito a non rassegnarsi perché insieme possiamo farcela, un altro futuro è possibile."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento