menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090912084339_mercato

20090912084339_mercato

Inaugurata la nuova area mercato

Sant'Arpino - E' stata inaugurata questa mattina 11 settembre la nuova area mercato ubicata nello spazio antistante il campo sportivo "Ludi Atellani" in Via Baraccone.Grande festa per un'inaugurazione tanto attesa che ha riscosso grandi consensi...

E' stata inaugurata questa mattina 11 settembre la nuova area mercato ubicata nello spazio antistante il campo sportivo "Ludi Atellani" in Via Baraccone.
Grande festa per un'inaugurazione tanto attesa che ha riscosso grandi consensi da parte dell'intera cittadinanza.
Sono stati il Primo Cittadino Eugenio Di Santo, l'Assessore Gianluca Fioratti e numerosi esponenti dell'amministrazione comunale ad inaugurare la nuova sede del mercato e a dare il via al servizio navetta facendo loro stessi il primo giro per le arterie principali del paese.
Parte del mercato, e specificatamente quella riservata ai commercianti di generi alimentari, sarà ospitata nel parcheggio interno del campo sportivo, luogo in cui sono stati realizzati anche bagni e servizi per gli utenti e gli operatori commerciali.
Tantissime le persone che hanno usufruito del nuovo servizio navetta per raggiungere la nuova area mercato e numerosissimi i bambini che sono stati coinvolti nell'animazione a loro dedicata per l'occasione.
"Un importante obiettivo prefissato e raggiunto - ha dichiarato entusiasta l'Assessore Gianluca Fioratti - nonostante le tante difficoltà, lo spostamento del mercato settimanale in una zona appositamente predisposta quale quella antistante il campo sportivo, si è rivelata un'intuizione brillante e, siamo certi, si rivelerà a vantaggio sia dei commercianti che dei cittadini.
E, questa mattina, è stato per noi motivo di grande orgoglio constatare l'entusiasmo e il consenso dei cittadini per la scelta tanto importante di spostare il mercato in un luogo sicuramente più adatto ad ospitarlo, sia per le dimensioni, sia per il fatto di trovarsi in un'area decisamente a più bassa densità abitativa e lontana dal centro. Il tutto evitando le conseguenze sulla mobilità, sul traffico e sugli spostamenti che sono frutto del fatto che la zona in cui avveniva prima è piena di uffici, esercizi commerciali ed è sita in pieno centro Una situazione che non era più sostenibile soprattutto da parte di chi, da anni, era costretto a convivere con essa.
Il mio ringraziamento - ha concluso Fioratti - va ovviamente al Sindaco Di Santo per l'impegno e la caparbietà che ha dimostrato anche in questa occasione affinchè tutto andasse per il meglio.
Un ringraziamento doveroso va, infine, all'intero corpo dei Vigili Urbani, al Comandante Lucio Falace e ai volontari della Protezione civile per l'abnegazione e la volontà con cui hanno lavorato anche in questa occasione".
"Con grande soddisfazione - ha aggiunto il Sindaco Di Santo - proprio questa mattina abbiamo ricevuto la notizia che il TAR ha definitivamente respinto il ricorso di 13 dei 90 esercenti che si erano opposti allo spostamento del mercato. Già lo scorso agosto una sentenza aveva respinto la richiesta degli stessi esercenti di sospendere lo spostamento fino alla sentenza definitiva.

Era stata proprio la minoranza a sollecitare affinchè i commercianti intraprendessero le vie legali e, a questo punto, forse la minoranza stessa dovrebbe contribuire alle spese legali sostenute dagli esercenti.
Una grande soddisfazione per me e per l'intera amministrazione e ringrazio a questo proposito l'avv. Ermelinda Boerio per il lavoro svolto e per il successo ottenuto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento