menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima festa della Libert, Landolfi: 'Momento decisivo'

Scafati - "Sarà un momento di confronto importante, per discutere di strategie e di cambiamento". Lo afferma il coordinatore regionale del Pdl anticipando i temi della prima festa della Libertà, che prenderà il via domani pomeriggio a Scafati...

"Sarà un momento di confronto importante, per discutere di strategie e di cambiamento". Lo afferma il coordinatore regionale del Pdl anticipando i temi della prima festa della Libertà, che prenderà il via domani pomeriggio a Scafati.
"Quello che abbiamo costruito in Campania - avverte il parlamentare - è un partito nuovo che gode della fiducia della stragrande maggioranza dei cittadini. Ed è con loro che vogliamo costruire quel programma di governo, che la prossima primavera ci porterà a governare anche la Regione Campania".
"La due giorni di Scafati - spiega il vicecoordinatore regionale vicario, Mario Landolfi - segnerà anche il definitivo passaggio del Pdl, da partito di opposizione a partito del territorio, alla luce anche delle responsabilità assunte dal governare tre delle cinque Provice della Regione".
Primo evento in programma domani, sabato 12 settembre, alle ore 17,30 è il dibattito "I Comuni della Libertà: esperienze a confronto. sicurezza, occupazione, infrastrutture, strategie di sviluppo con il PIU Europa". Moderati dal giornalista Rino Genovese, interverranno: Pasquale Aliberti (sindaco di Scafati), Ciro Borriello (sindaco di Torre del Greco), Domenico Ciaramella (sindaco di Aversa), Stefano Ferrara (sindaco di Casoria), Pasquale Giacobbe (sindaco di Pozzuoli), Vincenzo Nespoli (sindaco di Afragola) e Giovanni Pianese (sindaco di Giugliano).

Prevista, invece, per le ore 18,30 la tavola rotonda "Le Province della libertà: la rivoluzione del 7 giugno. Nuovi governi locali per nuove prospettive globali", moderata dal vicedirettore del quotidiano "Roma", al quale parteciperanno i presidenti delle Province di Napoli, Luigi Cesaro, di Avellino, Cosimo Sibilia e di Salerno, Edmondo Ciriello.
A concludere la giornata di lavori sarà il convegno "L'Europa della libertà. Europa, Sud, Federalismo: trinomio possibile?". Moderati dal giornalista Angelo Agrippa, sono in programma, a partire dalle ore 19,30, gli interventi degli eurodeputati Erminia Mazzoni e Enzo Rivellini, del segretario nazionale di Alleanza di Centro, Francesco Pionati, e del coordinatore regionale dell'Mpa, Antonio Milo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento