menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestro Cerreta Cognole, Nappi dispone indagine interna

Salerno - L'assessore regionale all'Agricoltura Gianfranco Nappi, in seguito alla sentenza del Tribunale del Riesame di Salerno, che ha disposto l'affidamento allo stesso assessore dell'Azienda regionale "Cerreta Cognole" in custodia giudiziaria...

L'assessore regionale all'Agricoltura Gianfranco Nappi, in seguito alla sentenza del Tribunale del Riesame di Salerno, che ha disposto l'affidamento allo stesso assessore dell'Azienda regionale "Cerreta Cognole" in custodia giudiziaria, ha rilasciato la seguente dichiarazione sulla vicenda:

"Ho preso atto della sentenza del Tribunale del Riesame - afferma l'assessore - Dopo averla accuratamente visionata, ho immediatamente disposto con la struttura dell'Assessorato una rigorosa e approfondita indagine interna, e al contempo ho costituito un Gruppo tecnico di lavoro che, in mio supporto, provvederà a verificare tutte le attività di competenza dell'Azienda "Cerreta Cognole" e a porre in essere tutte le iniziative nella direzione di una corretta gestione"
"Nel massimo rispetto del lavoro di Magistratura e Forze dell'Ordine, sono convinto che in tempi brevi si possano rimuovere tutte le cause che hanno portato al sequestro, e mi riservo ulteriori comunicazioni ed eventuali decisioni non appena avrò esaminato i risultati delle istruttorie interne disposte con Assessorato e Gruppo di lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento