menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccaro (Pd): 'Governo reagisca all'emergenza scuola'

Napoli - «Si verifica oggi, nei fatti, quanto paventato dal Partito Democratico nei mesi passati: le due leggi Gelmini, con i tagli posti in essere, hanno provocato, oltre il depauperamento della scuola pubblica, un'emergenza lavoro che va ad...

«Si verifica oggi, nei fatti, quanto paventato dal Partito Democratico nei mesi passati: le due leggi Gelmini, con i tagli posti in essere, hanno provocato, oltre il depauperamento della scuola pubblica, un'emergenza lavoro che va ad aumentare gli effetti della crisi economica in atto, come ha puntualmente rilevato in queste ore Pierluigi Bersani. Il problema è che le regioni più colpite sono proprio quelle che avrebbero un maggior bisogno di aiuti e di azioni capaci di innestare nuovamente uno sviluppo economico, come la Campania e altre aree del sud del paese. E' necessario dunque che il governo non rimanga silente di fronte a quella che si sta profilando come una vera emergenza sociale, avendo provocato la perdita di circa 42.000 posti di lavoro in tutto il territorio nazionale». Così Guglielmo Vaccaro, deputato nazionale del PD.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento