menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partoo i controlli a sorpresa sulla raccolta rifiuti

Nola - Controlli a sorpresa da parte del Sindaco di Nola Geremia Biancardi, questa mattina, all'alba (poco dopo le 6.00), per verificare l'efficienza del servizio di raccolta rifiuti.Il primo cittadino nolano ha potuto così analizzare di persona...

Controlli a sorpresa da parte del Sindaco di Nola Geremia Biancardi, questa mattina, all'alba (poco dopo le 6.00), per verificare l'efficienza del servizio di raccolta rifiuti.

Il primo cittadino nolano ha potuto così analizzare di persona come venivano ripulite le strade del centro cittadino e della periferia, dagli operatori della partecipata Campania Felix.
"Alla luce di quello che ho visto, non posso considerarmi soddisfatto: si può e si deve fare di più - ha affermato il Sindaco Biancardi, dopo aver effettuato il giro di controllo -. Noi siamo pronti a fare la nostra parte sia nei confronti della città che nei confronti di Campania Felix, che però deve rispettare alla lettera tutti i capitolati del contratto che ci lega. E se in questi giorni, ho ripetuto fino alla noia, l'appello ai cittadini a non abbassare mai la guardia, devo anche riconoscere che gli operatori ecologici devono fare meglio e di più, proprio per non dare alibi a quei pochissimi che non osservano le regole e che ribadisco, saranno considerati da questa amministrazione, come dei criminali, che dovranno subire tutte quelle conseguenze, penali e amministrative, previste dalla normativa vigente. Comunque - concluso il primo cittadino -, nei prossimi giorni saranno ripetuti i controlli, ai quali parteciperanno anche l'Assessore all'Ambiente, il Dirigente di Settore, gli agenti di Polizia Municipale e gli stessi Consiglieri Comunali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento