menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bigliardo (PdL): Sindaco incapace di gestire roghi

Acerra - "Le richieste di aiuto al governo nazionale, in particolare all'esercito italiano, da parte del sindaco Esposito sono dimostrazione di incapacità nello svolgimento del proprio mandato sulla questione roghi ad Acerra". Lo dichiara il dott...

"Le richieste di aiuto al governo nazionale, in particolare all'esercito italiano, da parte del sindaco Esposito sono dimostrazione di incapacità nello svolgimento del proprio mandato sulla questione roghi ad Acerra".

Lo dichiara il dott. Gerardo Bigliardo, Presidente del gruppo consiliare del Popolo della Libertà di Acerra e leader della coalizione di opposizione. "Non saremo noi a rifiutare la presenza delle forze armate sul territorio - continua l'esponente di centrodestra - ma non possiamo non evidenziare che questa richiesta mette in luce il fatto che il primo cittadino non sta compiendo fino in fondo il suo dovere, visto che è in suo potere mettere in atto tutti gli interventi necessari ad un normale controllo del territorio. E' inconcepibile tralaltro che un assessore all'ambiente se ne stia al mare in questa situazione. Questo vuol dire che la compatibilità di questo individuo con la delega all'ambiente e pari a quella di un pesce con un ambiente alpino. Stessa colpevole assenza da parte dell'AMA, l'associazione medici acerrani che in passato si è prodigata tanto su temi di grande visibilità come quello del termovalorizzatore.
In campagna elettorale spiegammo che la soluzione era la messa in esercizio del corpo delle guardie ambientali e l'incremento dell'organico della polizia locale con nuove regole di ingaggio e strumentazione adeguata - conclude Bigliardo - Esposito invece preferisce nascondersi dietro il paravento dei comitati e forse così facendo favorisce anche il disegno di chi in qualche maniera sta provando a trovare sistemazione permanente ad alcune comunità nomadi presenti proprio nelle zone interessate dai roghi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento