Politica

Associazioni riunite per realizzare bilancio partecipato

Villa Literno - Realizzare un bilancio partecipato, non più fredda successione di voci e numeri ma reale espressione dei bisogni della collettività.Con questo obiettivo il Comune di Villa Literno si sta confrontando con le associazioni operanti...

Realizzare un bilancio partecipato, non più fredda successione di voci e numeri ma reale espressione dei bisogni della collettività.Con questo obiettivo il Comune di Villa Literno si sta confrontando con le associazioni operanti sul territorio per recepire indicazioni e suggerimenti circa il programma delle attività da svolgersi nel prossimo anno, in merito alle quali saranno chiesti dei finanziamenti congiunti.Obiettivo esplicito: non dare ad ogni sodalizio semplici finanziamenti a pioggia, che finirebbero per disperdersi e non essere sufficienti, ma legare le elargizioni di denaro pubblico a progetti di immediato impatto che, possibilmente, riescano a coinvolgere nel medesimo fine diversi sodalizi.In tal senso potrebbero essere fruttuose le esperienze già collezionate da alcune associazioni locali in occasioni di mega eventi, quali ad esempio il Carnevale, la gara podistica o anche le rassegne comunali di spettacoli.Le riunioni vede direttamente interessato lassessore alle Finanze, al Bilancio e alla Programmazione, Augusto Pedana, che è direttamente responsabile del bilancio di previsione 2007; con lui lassessore Nicola Tamburrino, che ha la delega allo Sport, agli Spettacoli, al Turismo e alle Politiche Giovanili e a cui fanno riferimento tutte le associazioni operanti sul territorio.Liniziativa fu già presentata dallassessore Pedana al cospetto del Consiglio Comunale, quando fu presentato il bilancio consuntivo.Ora si è entrati nella fase operativa: già tenute due riunioni, ma molte altre ne seguiranno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazioni riunite per realizzare bilancio partecipato

CasertaNews è in caricamento