rotate-mobile
Politica

Riunione su qualificazione polo petrolchimico di Priolo

(Roma) Si è svolta oggi presso la Presidenza del Consiglio una riunione per avviare la verifica sull'attuazione dell'Accordo di Programma per la qualificazione e la reindustrializzazione del polo petrolchimico di Priolo, sottoscritto nel dicembre...

(Roma) Si è svolta oggi presso la Presidenza del Consiglio una riunione per avviare la verifica sull'attuazione dell'Accordo di Programma per la qualificazione e la reindustrializzazione del polo petrolchimico di Priolo, sottoscritto nel dicembre 2005. La riunione è stata presieduta da Francesco Boccia, capo del Dipartimento per lo sviluppo delle economie territoriali della Presidenza del Consiglio, e da Franco Raffaldini, capo della Segreteria tecnica del Ministero dello Sviluppo Economico. All'incontro hanno preso parte esponenti dell'Osservatorio nazionale della chimica, rappresentanti delle aziende Erg, Sasol, Polimeri Europa Syndial, Dow Chemical, le OO.SS. confederali nazionali, di categoria e territoriali. Il Governo ha confermato l'importanza dell'Accordo di Programma e la volontà di attuarlo e ha confermato la rilevanza che il settore chimico riveste per lo sviluppo industriale del Paese. Vi è stata un'ampia e generale discussione di merito e di metodo che ha coinvolto tutti gli aspetti dell'Accordo; sono state individuate le esigenze di una accelerazione attuativa dell'Accordo stesso e di una efficace puntualizzazione ed attuazione dei nuovi investimenti da effettuare per mantenere i livelli occupazionali nell'area. La verifica proseguirà in sede tecnica, a cura dell'Osservatorio della chimica, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, anche con gli altri soggetti sottoscrittori dell'Accordo stesso. Entro il mese di febbraio il Ministero dello Sviluppo Economico convocherà un tavolo nazionale per la chimica, ed entro la metà del mese di marzo vi sarà una verifica generale dell'Accordo di Programma presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riunione su qualificazione polo petrolchimico di Priolo

CasertaNews è in caricamento