menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
221534_zarone

221534_zarone

Sindaco Zarone entra a far parte del Partito Democratico

Pietravairano - Francesco Zarone, 44 anni, sindaco di Pietravairano ufficializza la sua adesione al Pd Caserta: "In questo Partito, gli uomini giusti per il Paese".La conferma del passaggio ai Democratici del sindaco di Pietravairano, eletto a...

Francesco Zarone, 44 anni, sindaco di Pietravairano ufficializza la sua adesione al Pd Caserta: "In questo Partito, gli uomini giusti per il Paese".La conferma del passaggio ai Democratici del sindaco di Pietravairano, eletto a capo di una lista civica nel 2009, questa mattina nel corso della conferenza stampa di presentazione indetta dal segretario provinciale Vincenzo Cappello."Una scelta a lungo meditata- conferma Zarone- frutto di un avvicinamento continuo alle posizioni del Partito Democratico".
Dopo venti anni senza alcuna tessera, torno alla politica di sezione e lo faccio in un momento di presunta disaffezione dei cittadini alle vicende dei partiti. Vedo negli uomini e nelle donne del Pd le competenze, l'entusiasmo e la capacità per far ripartire la nostra terra".Sposato e padre di 3 figli, Francesco Zarone funzionario di banca, è stato di recente al centro delle cronache per le sue battaglie ambientaliste (l'ultima, in ordine di tempo, la mobilitazione dell'alto casertano contro il dislocamento di un cementificio nella sua città) e per i provvedimenti in tema di giovani e sport. Da qualche anno promuove la riscoperta e la valorizzazione dell'anfiteatro scoperto sul territorio comunale ed oggi oggetto di studi da parte dell'università del Salento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento