menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anna Maciariello e' il nuovo Segretario Generale del Comune

San Nicola la Strada - La segreteria comunale si tinge di rosa. La D.ssa Anna Maciariello è stata nominata nuovo Segretario Generale del Comune di San Nicola la Strada. Succede al dr. Salvatore Massi, che aveva ricoperto per tre anni l'importante...

La segreteria comunale si tinge di rosa. La D.ssa Anna Maciariello è stata nominata nuovo Segretario Generale del Comune di San Nicola la Strada. Succede al dr. Salvatore Massi, che aveva ricoperto per tre anni l'importante incarico.E' la prima donna nella storia di San Nicola la Strada a rivestire la funzione di segretario del Comune.
Nata il 9 settembre del 1968 a Teano, dove risiede, la D.ssa Maciariello, diplomata in maturità classica e laureata nel 1994 in Giurisprudenza, vanta un ricchissimo curriculum professionale, speso interamente nella pubblica amministrazione, dopo alcuni anni (1996-2000) di esercizio dell'attività forense maturata presso il Foro di Santa Maria Capua Vetere (è stata, nel 1997, anche vice procuratore onorario presso la procura della repubblica).
Nelle più importanti tappe della sua luminosa carriera, troviamo la titolarità dell'ufficio di segreteria del comune di San Potito Sannitico (2000), la carica di segretario del comitato di rappresentanza dei sindaci -controllo Asl CE1 (2001), la titolarità della segreteria comunale in convenzione tra i comuni di San Potito Sannitico e Valle Agricola (2001) e poi di quella tra i comuni di Sant'Angelo d'Alife, San Potito Sannitico e Rocchetta e Croce (2004). E' stata anche (2007/2008) segretario generale del Consorzio Intercomunale Rifiuti CE1 e segretario della Comunità del Parco Regionale del Matese (dal 2006 al 2011).Maciariello ha prestato anche servizio quale segretario comunale "a scavalco" nei comuni di San Gregorio Matese, Alife, Santa Maria La Fossa, Rocchetta e Croce, Gioia Sannitica, Castello del Matese, Pontelatone e Pietravairano, oltre che nella Comunità Montana del Matese e nell'Assemblea Generale del Parco Regionale del Matese.
Fino ad assumere, nel 2008 e fino a pochi giorni fa, l'incarico di segretario generale del comune di Teano, dove è stata anche responsabile dell'area finanziaria e tributaria, presidente della delegazione trattante di parte pubblica, Rup di numerosi progetti e responsabile dei servizi concernenti le risorse umane, il demanio, il patrimonio e l'informatizzazione.
Nel corso del 2013 è stata nominata dalla prefettura di Caserta Commissario ad acta per la raccolta differenziata dei rifiuti per i comuni di Teano e Rocchetta e Croce. Al momento in cui è stata chiamata a San Nicola la Strada, è titolare della segreteria generale (2.a fascia) in convenzione tra i comuni di Teano e Rocchetta e Croce.
Molteplici ed importanti le tappe che Anna Maciariello ha percorso anche nel campo della formazione. Da ricordare il master in Sviluppo locale e marketing territoriale indetto dalla Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione in Roma, nonché vari seminari tra cui quello in tema di e-government svoltosi nel 2004 in Finlandia.Infine, nel curriculum della Maciariello troviamo una serie di nomine in commissioni di concorsi e docenze assegnatele presso vari comuni di Terra di Lavoro, tra i quali Riardo, Casapesenna, Fontegreca, Alvignano, Pietravairano, Casavatore.
Nel salutare, con cordialità, il dr. Salvatore Massi, che per tre anni ha retto con enorme professionalità le sorti della segreteria comunale di San Nicola la Strada, accogliamo, dunque, con grande simpatia, augurandole buon lavoro, la nuova segretaria.Lascia il "paradiso" dell'Alto Casertano per l' "inferno" del comprensorio del capoluogo. Si fa per dire, intendiamoci, per spiegare che diversi sono gli aspetti sociali delle due zone, diverse le città, diversi soprattutto i problemi. Ma Anna Maciariello è tenace, esperta e risoluta. Lo si capisce subito, dopo averle stretto la mano per pochi secondi. Sarà di onore e di prestigio averla a San Nicola la Strada.

Dunque, dopo il primo assessore donna (Giusy Iannotta), il primo segretario comunale donna. Non c'è che dire: Pasquale Delli Paoli passerà alla storia come il sindaco che ha maggiormente promosso il "rosa" nella pubblica amministrazione di San Nicola la Strada.
E se poi aggiungiamo, naturalmente in primis, anche la consigliera comunale del Pd Lucia Annunziata, l'unica eletta dal popolo, le presenze del gentil sesso durante i consigli comunali diventano tre: sarà bellissimo e sempre più di gradimento assistere alle sedute del massimo consesso civico della nostra città. Dove, si spera, l'apporto e l'entusiasmo per costruire una San Nicola sempre migliore possa venire con maggior vigore dai sempre "predominanti" maschietti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento