Politica

Tartaglione (Pd): 'Caserta e provincia priorita' per i democratici'

Caserta - "Caserta e la sua provincia devono diventare una grande priorità per il Partito democratico e per la Campania. L'emergenza occupazionale si sta facendo sentire in maniera drammatica con troppi posti di lavoro a rischio in vari settori...

184233_assunta_tartaglione_pd

"Caserta e la sua provincia devono diventare una grande priorità per il Partito democratico e per la Campania. L'emergenza occupazionale si sta facendo sentire in maniera drammatica con troppi posti di lavoro a rischio in vari settori, la situazione ambientale con il caso Terra dei fuochi crea allarme per la salute dei cittadini e alimenta la speculazione dei grandi gruppi industriali del Nord contro le grandi eccellenze del nostro territorio. Il Pd deve cominciare a lavorare vicino ai cittadini per dare risposte concrete per tornare ad essere interlocutore autorevole. Stiamo elaborando alcune proposte per favorire il risanamento del sistema del trasporto pubblico nell'area con il rilancio del progetto di integrare il trasporto su ferro con quello su gomma che va riunificato. In questo momento, oltretutto, bisogna vigilare sui nuovi bandi in corso per l'affidamento dei servizi pubblici. Una situazione gravissima sia per i cittadini che quotidianamente soffrono per i disagi, che per i lavoratori che vivono una situazione di grave e drammatica incertezza.Un'altra questione che merita la nostra massima attenzione al litorale domitio che, da esempio di scempio ambientale e di abusivismo edilizio, può diventare una nuova opportunità di rilancio ambientale, economico e occupazionale. Qui si potrebbe sperimentare finalmente un nuovo piano delle coste, un piano per lo sviluppo occupazionale del Turismo Balneare e dei Porti Turistici che riguarda tutta la regione ma che qui potrebbe vedere un grande sviluppo. Oggi il turismo balneare riguarda 1200 aziende in Campania e 12000 addetti diretti ma molto di più è possibile fare proprio qui nel Casertano. Necessita di un forte investimento, non solo economico ma anche soprattutto normativo, per uno sviluppo che coniughi il recupero ambientale del mare e delle coste con un piano di sviluppo turistico e occupazionale per i porti turistici. Infine, non voglio dimenticare quello che è un simbolo delle meraviglie abbandonate di questa terra: la Reggia di Caserta che deve tornare a splendere e a rappresentare un importante attrattore turistico per l'intero territorio di Terra di lavoro. La Bellezza è al centro del mio programma elettorale e chiederemo con forza al nuovo ministro della Cultura la massima attenzione per questo capolavoro architettonico". Lo ha dichiarato Assunta Tartaglione, candidato alla segreteria regionale del Pd che oggi si recherà prima ad Aversa e poi a Caserta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaglione (Pd): 'Caserta e provincia priorita' per i democratici'

CasertaNews è in caricamento