menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
053759_2013-01-tribunale-napoli

053759_2013-01-tribunale-napoli

Estorsione, assolti i tre fratelli del boss Michele Zagaria

Casapesenna - Il Gup del Tribunale di Napoli Carlo Modestino ha assolto con formula piena ("perché il fatto non sussiste") i tre fratelli di Michele Zagaria, Carmine, Pasquale e Antonio, tutti attualmente detenuti, al termine del processo con rito...

Il Gup del Tribunale di Napoli Carlo Modestino ha assolto con formula piena ("perché il fatto non sussiste") i tre fratelli di Michele Zagaria, Carmine, Pasquale e Antonio, tutti attualmente detenuti, al termine del processo con rito abbreviato per il reato di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Il processo è partito dalla denuncia dell'imprenditore casertano Roberto Battaglia, che nel procedimento si è costituito parte civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento