Politica

Inchiesta Dda su Asl Caserta, precisazione posizione Fiore Ranieri (Co.Lo.Coop.)

Caserta - In merito all'inchiesta della Dda sugli appalti truccati dell'Asl di Caserta, che ha portato all'arresto di numerosi personaggi del mondo politico e della sanità locale, va sottolineato e rettificato, relativamente a quanto scritto in...

In merito all'inchiesta della Dda sugli appalti truccati dell'Asl di Caserta, che ha portato all'arresto di numerosi personaggi del mondo politico e della sanità locale, va sottolineato e rettificato, relativamente a quanto scritto in precedenza, che nei confronti di Fiore Ranieri, legale rappresentante della Co.Lo.Coop. (Consorzio Lombardo Cooperative), non è stata eseguita alcuna misura restrittiva della libertà personale. Lo stesso è indagato a piede libero nell'ambito della stessa inchiesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Dda su Asl Caserta, precisazione posizione Fiore Ranieri (Co.Lo.Coop.)

CasertaNews è in caricamento