menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
144832_libera_sancipriano

144832_libera_sancipriano

Antonio Diana eletto nuovo referente locale di 'Libera'

San Cipriano d'Aversa - Lunedi 9 settembre presso il bene confiscato via L. Caterino si è svolta l'assemblea del presidio di Libera con la supervisione del referente provinciale Gianni Solino , in luogo dell'elezione all'unanimità del nuovo...

Lunedi 9 settembre presso il bene confiscato via L. Caterino si è svolta l'assemblea del presidio di Libera con la supervisione del referente provinciale Gianni Solino , in luogo dell'elezione all'unanimità del nuovo referente Antonio Diana, con l'augurio e la collaborazione del referente uscente Peppe Pagano. " Una grande svolta - dichiara il neo referente Antonio Diana- con l'adesione delle associazioni e movimenti locali: la "work in progress", coop."Agropoli, pro loco San Cipriano ,l'accademia calcio e l'a.c. dell'annunziata, con idee e progetti, ma soprattutto con la speranza di fare ancora di più, creando un forte movimento giovanile, che possa permettere una ricrescita di interessi e maggiore avvicinamento alle problematiche del paese". Per Libera si parte dai giovani e dalla cultura, infatti le nuove idee proposte vedono i primi spunti di un progetto che sembra essere ampio, un progetto culturale per i giovani ed avere cosi una nuova classe dirigente per il territorio. Annunciato anche il nuovo consiglio direttivo composto da: Biagio Carannante (pro loco) - Katia Esposito (a.c. annunziata) - Giovanni Maiello (accademia calcio) - Giovanni Pirozzi(work in progress) - Rosa Corvino (coop. "agropoli") .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento