Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Pittella su visita a Bruxelles di Don Patriciello e Iovinella

Caserta - Mi spiace non essere a Bruxelles di persona per accompagnarvi in questa difficile battaglia ma sono comunque al vostro fianco per ribadire che tutti cittadini italiani, anche quelli del Sud, anche quelli della Terra dei Fuochi, hanno il...

233037_Pittella

Mi spiace non essere a Bruxelles di persona per accompagnarvi in questa difficile battaglia ma sono comunque al vostro fianco per ribadire che tutti cittadini italiani, anche quelli del Sud, anche quelli della Terra dei Fuochi, hanno il diritto di vivere e crescere in un contesto salubre. Chiedo con forza alla Regione Campania di schierarsi apertamente, spendendo subito i fondi europei già a disposizione per la bonifica di questo martoriato territorio - con picchi di decessi per tumori e leucemia infantile - inquinato da criminali ignoranti senza coscienza che continuano ad avvelenare i nostri e i loro figli con amianto e roghi tossici. La vostra battaglia è la mia battaglia". Lo rende noto Gianni Pittella, candidato alla segreteria del Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo, esprimendo solidarietà a padre Maurizio Patriciello e a Mimmo Iovinella, segretario circolo Pd Orta di Atella, oggi a Bruxelles per sensibilizzare sul tema le istituzioni comunitarie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pittella su visita a Bruxelles di Don Patriciello e Iovinella

CasertaNews è in caricamento