Politica

Risoluzione anticipata del contratto con il consorzio Icaro

Santa Maria Capua Vetere - Risoluzione anticipata del contratto con il consorzio di cooperative sociali Icaro, avvio della procedura per l'affidamento del servizio a un gestore temporaneo, predisposizione di una gara europea per la gestione delle...

Risoluzione anticipata del contratto con il consorzio di cooperative sociali Icaro, avvio della procedura per l'affidamento del servizio a un gestore temporaneo, predisposizione di una gara europea per la gestione delle aree di sosta in città di durata settennale.Sono i punti salienti della delibera adottata dalla giunta comunale a seguito della nota della prefettura avente ad oggetto "informazioni antimafia" relative al medesimo consorzio.Nel provvedimento dell'esecutivo cittadino, si rileva che "una brusca interruzione del servizio avrebbe immediate ripercussioni sulla mobilità veicolare" e che "inciderebbe sugli oltre venti lavoratori oggi impiegati in tale attività". Per questi motivi, la risoluzione anticipata del contratto decorre dalla data di affidamento del servizio a un nuovo gestore, che sarà individuato in via temporanea con procedura d'urgenza in attesa dell'espletamento di una gara europea per il servizio settennale.Nella delibera sono altresì stabiliti i requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnica che dovrà possedere il gestore della sosta a pagamento per i prossimi sette anni, prevedendo espressamente l'obbligo di mantenimento degli attuali livelli occupazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risoluzione anticipata del contratto con il consorzio Icaro

CasertaNews è in caricamento