menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
132531_tar_campania

132531_tar_campania

Autentica firme, Tar Campania conferma elezioni a San Felice

San Felice a Cancello - Il Tar di Napoli, nell'udienza di ieri 21 novembre 2013, ha respinto il ricorso che chiedeva l'annullamento delle liste risultate vincitrici alle elezioni del maggio scorso a San Felice a Cancello (Caserta). Come si...

Il Tar di Napoli, nell'udienza di ieri 21 novembre 2013, ha respinto il ricorso che chiedeva l'annullamento delle liste risultate vincitrici alle elezioni del maggio scorso a San Felice a Cancello (Caserta). Come si ricorderò, la coalizione che aveva ottenuto più voti era formata da liste autenticate da un consigliere provinciale. Il Comune di San Felice, come si sa, supera i 15 mila abitanti ed elegge il sindaco con il doppio turno di ballottaggio. Le motivazioni della sentenza saranno pubblicate anei prossimi giorni ma dal dispositivo emesso dai giudici nella giornata di ieri si legge che il ricorso è stato respinto e che di fatto la sentenza non annulla le elezioni e ritiene valida la vittoria del sindaco in carica Pasquale De Lucia. Una decisione, quella del Tar di Napoli, particolarmente attesa in provincia di Caserta in quanto ci sono altri due comuni, Maddaloni e Marcianise, che sono nella stessa situazione sanfeliciana. Il Tar si esprimerà su questi altri due comuni nel mese di dicembre e solo allora si conoscerà il quadro complessivo della Campania anche se è lecito aspettarsi che le decisioni vadano tutte nella stessa direzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento