menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
125352_simboli-elettorali-europee_2014

125352_simboli-elettorali-europee_2014

Elezioni europee e amministrative 2014: rafforzata vigilanza nei Comuni del Casertano che vanno al voto dopo commissariamento

Caserta - Saranno aumentati i presidi delle forze dell'ordine nei tre Comuni del Casertano, Casal di Principe, Casapesenna e Castel Volturno, un tempo roccaforti del clan dei Casalesi, dove domenica si torna al voto in seguito allo scioglimento...

Saranno aumentati i presidi delle forze dell'ordine nei tre Comuni del Casertano, Casal di Principe, Casapesenna e Castel Volturno, un tempo roccaforti del clan dei Casalesi, dove domenica si torna al voto in seguito allo scioglimento nel 2012 delle precedenti amministrazioni per infiltrazioni camorristiche. Solo la Questura ha previsto che su strada ci siano otto equipaggi in più, sia auto con i colori della Polizia che in borghese; numeri più o meno simili per i carabinieri.
Quattro milioni e 900mila cittadini campani sono chiamati domani al voto, per le elezioni europee e per la tornata amministrativa che riguarda 189 Comuni. Quelli al di sopra dei 15mila abitanti sono: Torre del Greco, Pompei, Nola, Somma Vesuviana, Gragnano e Sant'Anastasia (in provincia di Napoli), Pagani, Mercato San Severino, Sarno, Nocera Superiore e Baronissi (nel Salernitano), Casal di Principe e Castel Volturno (provincia di Caserta), Ariano Irpino e Montoro (Avellino).

Il ministero dell'Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso l'ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di identità, la tessera elettorale personale a carattere permanente.Qualora gli elettori non rinvengano la propria tessera elettorale o rilevino che gli spazi per l'apposizione del timbro sono esauriti, potranno chiedere una nuova tessera agli uffici comunali che, a tal fine, assicureranno l'apertura al pubblico nelle giornate di venerdì 23 e sabato 24 maggio, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, mentre domenica, giorno della votazione, per tutta la durata delle operazioni di voto (dalle ore 7.00 alle ore 23.00).
Al fine di evitare una particolare concentrazione di domande presso gli uffici comunali nella giornata di domenica, con conseguenti disagi, si invitano gli elettori a voler verificare, sin d'ora, se siano in possesso del documento e se sullo stesso siano ancora presenti spazi per l'apposizione del timbro, al fine di potersi rivolgere quanto prima ai predetti uffici per l'immediato rilascio della nuova tessera.Quanto sopra è stato oggetto di apposito avviso inviato dal ministero dell'Interno a tutti i comuni per la pubblicazione negli spazi previsti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento