menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd Caserta al voto: in poche ore completato il percorso rallentato ad arte da una parte del partito

Caserta - "Ci fa piacere constatare che avevamo ragione: bastavano poche ore per dare il via in modo ufficiale al congresso libero e democratico del Partito casertano. Ora si va al voto finalmente come ho sempre chiesto e come hanno sempre chiesto...

"Ci fa piacere constatare che avevamo ragione: bastavano poche ore per dare il via in modo ufficiale al congresso libero e democratico del Partito casertano. Ora si va al voto finalmente come ho sempre chiesto e come hanno sempre chiesto tutti quelli che mi sostengono e che hanno lottato contro una commissione provinciale imbrigliata volontariamente in un gioco di cavilli e procedure. Prendiamo atto che per settimane hanno rallentato ogni compito della commissione nel tentativo invano di far saltare l'appuntamento congressuale.Non sono stati giorni facili e non è stato facile stabilire con certezza che anche a Caserta doveva tenersi un Congresso regolare combattendo con quelli che speravano di far saltare tutto. Un risultato lo abbiamo portato a casa e anche Caserta si avvia a una scelta democratica di un segretario democratico. Non resta che mettersi al lavoro". Scrive così Raffaele Vitale questa mattina sulla sua pagina di Facebook a poche ore dalla decisione di Nico Stumpo e Paolo Persico di fissare al 10 novembre la data per il congresso di Caserta."Resta l'amaro- dice Vitale- di dover prendere atto che sono stati necessari gli interventi del nazionale e del regionale per fare chiarezza a Caserta e riportare alla ragione chi ha tentato in tutti i modi di far saltare il Congresso. Per ora ci fermiamo alla constatazione che avevamo ragione. Dopo verificheremo chi e come si è prestato a questo inaudito gioco contro ogni regola democratica.
Sono felice di avviarmi alla fase conclusiva con l'entusiasmo e l'impegno di migliaia di sostenitori che mi hanno accompagnato fin qui e che sperano dall'11 novembre in poi, di vedere un Partito Democratico diverso: più forte e concreto. Al mio avversario che considero sempre un amico, rivolgo l'appello a non mollare nonostante le polemiche che hanno riguardato la sua candidatura: sono certo che non è, come si vuole far passare, un fantoccio nelle mani di vecchi dirigenti della vecchia politica che vogliono mettere le mani sul partito senza aver mai neanche chiesto il voto popolare.Ci vediamo il 10 novembre: Adelante!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Docente e 5 studenti positivi, chiusa la scuola media

  • Cronaca

    Dissequestrati due lidi dopo il ricorso al Riesame

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento