menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mirra: 'Esistono delle priorita' che la politica deve affrontare'

Caserta - Una sinergia costante tra Provincia e Regione, la previsione di investimenti ad hoc e un piano di comunicazione per difendere e valorizzare i prodotti e le eccellenze casertane. Queste, in sintesi, le proposte venute fuori dalla...

Una sinergia costante tra Provincia e Regione, la previsione di investimenti ad hoc e un piano di comunicazione per difendere e valorizzare i prodotti e le eccellenze casertane. Queste, in sintesi, le proposte venute fuori dalla riunione congiunta tra la commissione di garanzia e dei diritti dei cittadini, presieduta dal consigliere provinciale del PD Antonio Mirra, e la commissione agricoltura, presieduta dal consigliere Gennaro Caserta.
L'incontro è stato voluto per avviare un piano di strategie immediate e concrete a tutela del settore agroalimentare casertano e dei consumatori; alla riunione ha partecipato l'assessore al ramo Stefano Giuquinto il quale ha evidenziato la particolare attenzione dell'amministrazione provinciale rispetto alle istanze provenienti dai territori e dalle associazioni di categoria.

"Oggi - ha precisato il presidente della settima commissione Antonio Mirra - la politica provinciale deve dare risposte concrete a quella che si presenta come una delle priorità assolute: la tutela sia del settore agroalimentare sia dei consumatori al cospetto di una campagna di disinformazione che sta generando una sfiducia diffusa a discapito di quella parte - che rappresenta la stragrande maggioranza - di agricoltori, allevatori e produttori della provincia di Caserta che ha sempre lavorato onestamente per fornire un prodotto di qualità e di eccellenza e mai si è piegata all'utilizzo dei propri terreni per fini illeciti".
"Le istituzioni - ha proseguito Mirra - hanno il dovere di affrontare queste tematiche con grande senso di responsabilità; come minoranza, unitamente ai consiglieri presenti Delle Curti e Sglavo, abbiamo proposto di investire risorse ed energie da destinare al settore, per aiutare le aziende casertane a dimostrare che i loro prodotti rispondono a standard di qualità e per restituire fiducia ai consumatori garantendo la loro sicurezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento