menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

PIU Europa Caserta: ok da Cabina di Regia a 4 nuovi interventi per 4milioni e 200mila euro

Caserta - "Nel corso di una recente riunione svoltasi in Regione Campania la Cabina di Regia del PIU Europa ha approvato in overbooking quattro interventi da svolgere a Caserta in integrazione al PIU Europa della città, che in tal modo amplia la...

"Nel corso di una recente riunione svoltasi in Regione Campania la Cabina di Regia del PIU Europa ha approvato in overbooking quattro interventi da svolgere a Caserta in integrazione al PIU Europa della città, che in tal modo amplia la sua capacità e la sua efficacia, puntando ad iniziative di più particolareggiata ed efficace azione all'interno di attività già programmate e tutte coerenti alle linee di sviluppo della nostra città nonché corrispondenti alle esigenze rappresentate dalla comunità". Lo rende noto il sindaco Pio del Gaudio, che ha partecipato all'incontro a Napoli insieme con gli assessori Giuseppe Greco e Massimiliano Palmiero e con i dirigenti Carmine Sorbo e Giovanni Natale. Alla riunione era anche presente, per la Provincia, l'assessore Giovanni Mancino.
Gli interventi, per un totale di 4.200mila euro, sono stati ritenuti coerenti con la strategia dell'Asse VI, Obiettivo Operativo 6.12 e rispondenti alla programmazione del PIU Europa. Il Comune, a questo scopo, aveva effettuato un'attività ricognitiva finalizzata a individuare progettualità in linea, per tematica, obiettivi e strategia di intervento.

Gli interventi individuati sono indirizzati a opere di riqualificazione di aree urbane e di messa in sicurezza. Il primo, per iniziative pari a 800mila euro, garantirà la realizzazione di un tratto stradale di allacciamento alla rete viaria del Comune di Valle Maddaloni, quale terzo lotto funzionalmente indipendente della Strada Casola - Valle di Maddaloni e già gode di un finanziamento iniziale di pari importo all'interno del Programma PIU Europa Caserta.Il secondo, anch'esso funzionalmente indipendente, è stato recentemente inserito nel PIU Europa Caserta a seguito della sottoscrizione dell'Atto aggiuntivo del 4 aprile 2014 all'Accordo di Programma e ha l'obiettivo, con un ulteriore finanziamento pari a 550mila euro, di realizzare opere di riqualificazione agli incroci degli assi stradali del corso Trieste e di via Mazzini.Il terzo intervento, sempre funzionalmente indipendente, ha l'obiettivo di integrare, con la fornitura di elementi di arredo e attrezzature per convegni ed eventi e il miglioramento dei dispositivi di sicurezza per un importo pari a 1milione e 450mila euro, il recupero funzionale dell'ex Cenobio di Sant'Agostino per il quale già sono in corso opere finanziate con fondi regionali.
L'ultimo intervento interessa, con iniziative infrastrutturali funzionalmente indipendenti, l'area bersaglio del PIU Europa e in generale il territorio comunale. Esso è complementare a quello, attualmente in corso a cofinanziamento comunale nell'ambito del Programma, per rigenerare e mettere in sicurezza la rete della pubblica illuminazione con un secondo lotto di opere. Il finanziamento è di 1milione e 400mila euro: l'importo sarà utilizzato per realizzare la nuova rete all'interno delle frazioni pedemontane e di parte del centro cittadino, con requisiti innovativi riguardo a sicurezza, risparmio energetico, adeguamento illuminotecnico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento