Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Pd all'attacco: 'Bilancio 2012 - Entrate e Dismissioni'

San Felice a Cancello - "Il circolo PD di San Felice a Cancello - a partire dalle ultime Elezioni Amministrative – si è connotato per uncambio di rotta della sua azione politica basando le proprie comunicazioni, sempre, su analisi di...

"Il circolo PD di San Felice a Cancello - a partire dalle ultime Elezioni Amministrative - si è connotato per uncambio di rotta della sua azione politica basando le proprie comunicazioni, sempre, su analisi di datiincontrovertibili.Non interessa al PD entrare nell'arena politica rintuzzando le dichiarazioni più o meno veritiere di esponentidella maggioranza del Consiglio Comunale, né interessa l'ennesima dichiarazione del Sindaco - o di qualchecomponente della Giunta o del Consiglio - sulla bontà del "proprio operato"; sarebbe un po' come se untassista emettesse un comunicato stampa al termine di ogni corsa. Tutto ciò non è da noi giudicato. Siamoconsci che fa parte delle regole di un gioco a cui non desideriamo partecipare.Al PD interessa sollevare l'attenzione su temi poco dibattuti - sia dalla maggioranza che dall'opposizione -ma ritenuti di fondamentale importanza per l'intera comunità: questo è il caso della stabilità economica efinanziaria del nostro Comune che esamineremo nel seguito. Per tale analisi il PD è pronto a mettere incampo competenze - a prescindere dal loro colore politico - comunque presenti sul nostro territorio.L'analisi è basata sugli unici documenti a noi disponibili : il "Bilancio Previsionale 2012" e la "Relazione sullasituazione finanziaria del Comune", approntati dall'Assessorato al Bilancio ed approvati dalla Giunta e dalConsiglio Comunale.Dal loro esame emerge che quest'anno i sanfeliciani verseranno nelle casse del Comune circa 7,3 milioni dieuro1 di Entrate Tributarie. Inoltre, per usufruire dei servizi pubblici, pagheranno altri 1,9 milioni di euro2. Indefinitiva il Comune prevede di prelevare dalle tasche dei sanfeliciani circa 9,2 milioni di euro: ovverosiaoltre 500 euro a testa per ognuno dei circa 17.000 abitanti, compresi neonati, anziani pensionati, portatoridi handicap, ecc.Eppure, l'attuale Amministrazione dichiara, sempre nella citata relazione, che questo fiume di danaro gli èinsufficiente per la gestione del Comune tanto che prevede di ricorrere alla vendita del patrimoniocomunale per incamerare altri 540 mila euro3 affermando altresì che essa diventa fondamentale se non sivuole incorrere - entro fine anno - in un deficit di cassa: cioè se si vuole evitare di non pagare stipendi deidipendenti comunali, forniture (metano, elettricità, telefonia, ecc) e servizi (illuminazione, rifiuti, ecc).Si badi che le cifre esposte non contemplano una serie di entrate comunque previste dal bilancio: adesempio i proventi da concessioni edilizie, sanatorie, ecc per 380 mila euro. E va precisato che itrasferimenti della Regione, ma anche della Provincia, di cui ogni tanto si fa riferimento nelle comunicazionidel Comune, sono rivolti esclusivamente a specifici progetti e non riguardano la gestione corrente oggettodi questa analisi.Ribadiamo che non è nostra volontà la polemica fine a se stessa; anzi, se qualche dato è statoerroneamente riportato, saremo i primi a correggerlo; ma è doveroso ribadire che le regole contabili a cuioggi è sottoposta l'amministrazione comunale non permettono più approcci approssimativi: con l'approvazione del bilancio si assumono decisioni che ricadono immediatamente sui cittadini (leggasi tasse eimposte) e non è più possibile scaricare la colpa sullo Stato.Ognuno, quindi, per il ruolo che riveste, si assuma le proprie responsabilità.Ad oggi non ci è noto sapere l'andamento dei conti del Comune. Comunque, per informare i cittadinisanfeliciani delle condizioni economiche-finanziarie del nostro Comune attenderemo di leggere la deliberacosiddetta "Salvaguardia degli equilibri di bilancio" che l'art. 193, comma 2 del D.lgs 267/2000 prevedevenga emessa almeno una volta all'anno ed entro il 30 settembre dell'anno dell'esercizio in corso."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd all'attacco: 'Bilancio 2012 - Entrate e Dismissioni'

CasertaNews è in caricamento