Politica

Celebrato il primo consiglio comunale allargato ai cittadini di Salerno

Salerno - Venerdì prossimo 12 ottobre entrerà nella storia politica salernitana come il giorno in cui si è celebrato il primo consiglio comunale allargato ai cittadini di Salerno. Un'occasione non unica in quanto l'evento – organizzato dalla...

Venerdì prossimo 12 ottobre entrerà nella storia politica salernitana come il giorno in cui si è celebrato il primo consiglio comunale allargato ai cittadini di Salerno. Un'occasione non unica in quanto l'evento - organizzato dalla segreteria cittadina dell'Udc - rappresenta solo la prima riunione periodica con i cittadini salernitani, che si trasformerà in un appuntamento fisso tra la cittadinanza e i rappresentanti politici a Palazzo di Città.
L'assemblea civica è stata organizzata appunto venerdì 12 ottobre 2012, con inizio previsto per le ore 17.30, presso la sala convegni dell'Hotel Mediterranea, sito in via Allende a Salerno.

«Dopo aver "parlato" nella cabina elettorale - ha confermato il vice segretario cittadino dell'Udc, l'avv. Leonardo Gallo - i cittadini non hanno più possibilità di manifestare il proprio pensiero sull'attività di sindaco e consiglieri; questa è un'occasione di vera democrazia diretta dove ognuno può dire la sua pubblicamente ed in massima libertà».Attraverso i moderni mezzi di comunicazione ed una puntuale pubblicità dell'incontro mediante manifesti e servizi giornalistici, l'Udc ha raccolto l'adesione di molti salernitani che con una semplice mail hanno fatto richiesta di poter effettuare un intervento nel corso del "consiglio comunale", durante il quale potranno segnalare disagi e difficoltà che vivono i residenti dei vari quartieri salernitani, proponendo contromisure e iniziative utili alla collettività salernitana.
All'incontro prenderanno parte il segretario provinciale dell'Udc Luigi Cobellis, i consiglieri comunali Salvatore Gagliano, Alessandro Ferrara e Pakj Memoli, il segretario cittadino Nico Miranda e i componenti del comitato cittadino Angelo Gasparro, Carmine Manzione, Sara Marchese, Corrado Naddeo e Aniello Salzano. Modererà i lavori il vice segretario cittadino Leonardo Gallo. Ovviamente tutte le proposte e le segnalazioni dei cittadini salernitani saranno portate all'attenzione dell'amministrazione comunale, attraverso interrogazioni e mozioni che verranno poste all'ordine del giorno delle commissioni consiliari competenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato il primo consiglio comunale allargato ai cittadini di Salerno

CasertaNews è in caricamento