menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aree verdi a San Leucio,ripresi i lavori di riqualificazione sospesi da anni

Caserta - Nella mattinata di ieri sono ripresi, con la necessaria pulizia complessiva dell'area di cantiere, i lavori di riqualificazione delle zone verdi adiacenti allo Scalone del Belvedere di San Leucio, sospesi da circa 7 anni per carenza di...

Nella mattinata di ieri sono ripresi, con la necessaria pulizia complessiva dell'area di cantiere, i lavori di riqualificazione delle zone verdi adiacenti allo Scalone del Belvedere di San Leucio, sospesi da circa 7 anni per carenza di trasferimenti dei fondi regionali stanziati per la riqualificazione del borgo di San Leucio e del Reale Belvedere. La conclusione delle attività, secondo le previsioni degli uffici tecnici competenti, è prevista per l'estate 2015. In questa fase non si darà ancora luogo alla riqualificazione di piazza della Seta, programmata come iniziativa concomitante da realizzare in occasione dei prossimi lavori della bretella di San Leucio.
La ripresa dei lavori è registrata con soddisfazione dall'assessore al Turismo, Pasquale Napoletano: "Sono certo di interpretare i sentimenti dell'intera comunità locale, da tempo in attesa del completamento di un'iniziativa che restituirà adeguato e più qualificato decoro a tutta l'area monumentale. Voglio ringraziare i colleghi di giunta che con il sindaco Pio Del Gaudio si sono adoperati per accelerare questa soluzione così attesa, in particolare l'assessore all'Urbanistica Giuseppe Greco e quello attualmente delegato ai Lavori Pubblici Massimiliano Palmiero per la cura e l'attenzione prestate alla ripresa delle attività a suo tempo cantierate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento