menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Idv boccia la nuova giunta De Magistris

Napoli - «De Magistris reintegra Tommasielli e Sodano? È un modo singolare di concepire la politica dei due pesi e due misure». A criticare la scelta del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, di confermare nell'esecutivo cittadino i due assessori...

«De Magistris reintegra Tommasielli e Sodano? È un modo singolare di concepire la politica dei due pesi e due misure». A criticare la scelta del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, di confermare nell'esecutivo cittadino i due assessori indagati, sono i coordinatori regionali dell'Idv Antonio Palagiano e Nello Di Nardo.Una scelta annunciata ieri mattina attraverso le pagine del quotidiano Il Mattino che ha destato malumori tra i cittadini napoletani e vive proteste tra gli stessi iscritti al partito dell'Italia dei Valori.

«Fondamentalisti con gli altri e garantisti con se stessi - spiega Palagiano -. I napoletani non capiranno facilmente questa scelta di De Magistris. Ricordiamo inoltre che l'assessora Tommasielli non è in quota IDV avendo dichiarato in conferenza stampa di far parte del movimento arancione dalla prima ora. Valuteremo le prossime azioni del primo cittadino di Napoli nell'auspicio che vadano nella giusta direzione per decidere il da farsi».
«Trovo davvero sconcertanti le dichiarazioni rilasciate da De Magistris - sottolinea Di Nardo - quando parla dei suoi errori passati e definisce il suo primo esecutivo "una giunta di amici". Napoli è una città difficile che chiede impegno e serietà, ma soprattutto trasparenza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento