menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipendente Ecocar incatenato, Del Gaudio: 'tifo' per lui

Caserta - Dichiarazione del sindaco Del Gaudio sulla vicenda relativa alla protesta del dipendente Ecocar incatenato ai porticati del palazzo comunale:"Questa mattina ho incontrato nuovamente, come già accaduto nei giorni scorsi, il Signor...

Dichiarazione del sindaco Del Gaudio sulla vicenda relativa alla protesta del dipendente Ecocar incatenato ai porticati del palazzo comunale:"Questa mattina ho incontrato nuovamente, come già accaduto nei giorni scorsi, il Signor Dell'Aquila tentando di convincerlo ad abbandonare questa forma di protesta. Gli ho spiegato che, pur comprendendo il suo stato d'animo e la drammatica situazione lavorativa e personale, occorre affrontare il problema in maniera più opportuna, impugnando il licenziamento e difendendosi dal punto di vista giudiziario nelle sedi opportune. Ho, inoltre, contattato l'azienda per chiedere chiarimenti sulla vicenda. Ho ottenuto una esauriente risposta che la Ecocar mi ha autorizzato a diffondere alla stampa e che conferma la delicatezza della questione. I problemi occupazionali e del lavoro sono al centro delle attenzioni di tutte le amministrazioni. I sindaci però, agiscono per costruire opportunità , non posti di lavoro. Nello specifico, quella del Signor Dell'Aquila è una vicenda che , nel rispetto delle parti e dei ruoli, non può essere genericamente banalizzata imputandola a generiche problematiche tra dipendente ed azienda. Trattasi di una questione assai complessa che, a quanto leggo, ha risvolti non solo amministrativi, ma anche penali. Ovviamente "tifo" per il Signor Dell'Aquila a prescindere , rispettandone il diritto al lavoro . Ma a decidere saranno i magistrati civili e penali che , nel rispetto delle norme, a quanto leggo dalla nota dell'azienda, affronteranno il caso" .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento