menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costruzione democratica: ' Bene Bray, accolte le nostre osservazioni'

Caserta - Le dichiarazioni susseguenti l'incontro tra la delegazione PD e il ministro ai Beni Culturali Bray consentono di tirare un sospiro di sollievo circa le intenzioni del Mibac riguardo la Reggia e, più in generale, i siti borbonici...

Le dichiarazioni susseguenti l'incontro tra la delegazione PD e il ministro ai Beni Culturali Bray consentono di tirare un sospiro di sollievo circa le intenzioni del Mibac riguardo la Reggia e, più in generale, i siti borbonici dell'intera provincia.
La prospettiva della costituzione di un soggetto pubblico in grado di garantire un progetto a medio e lungo termine raccoglie le proposte da noi a più riprese avanzate di fare di Caserta e del suo sito Unesco (Complesso settecentesco della Reggia di Caserta, Parco, Giardino Inglese, Bosco di San Silvestro, Acquedotto Carolino) il fulcro della salvaguardia e valorizzazione di un'area territoriale vasta e omogenea culturalmente e storicamente. A questo punto, ci sembra senza dubbio rivedibile la decisione dell'annessione della Reggia al Polo Museale napoletano.
Insieme a ciò esprimiamo ulteriore soddisfazione per la volontà, che chiaramente emerge dalla proposta del Ministro, della titolarità pubblica dell'operazione di tutela e rilancio dei Beni settecenteschi della provincia di Caserta, ai fini della creazione di un altro bene pubblico, la rigenerazione e l'arricchimento dell'intero territorio casertano.Ben oltre la naturale discussione sullo strumento che sarà prescelto (Soprintendenza Speciale o altro), tale premessa sgombra il campo da assai fantasiose interpretazioni del decreto Cultura Valore che, in nome di riformismi di facciata, sembrano auspicare un'ulteriore accelerazione della privatizzazione dei beni culturali. Altra cosa è, invece, l'indifferibile esigenza di garantire una gestione efficiente e in grado di generare ricchezza e lavoro, oltre che autonomia di sopravvivenza dei beni, da parte del soggetto che verrà costituito.

Il fatto che tale risultato sia stata conseguito al termine del proficuo confronto della delegazione del PD con il Ministro ci fa constatare l'utilità del nostro contributo ai fini dell'espressione di una posizione unitaria e coesa del PD.
Resta da vedere, adesso, quali saranno i passi concreti che determineranno l'agenda per raggiungere l'obiettivo proposto sagacemente dal Ministro. In ogni caso, continueremo il lavoro per garantire il nostro contributo di idee e di proposte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento