menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
080619_festival_legalita

080619_festival_legalita

La carica dei diecimila alla IV edizione del festival della Legalita'

Maddaloni - Si è tenuta giovedì 22 maggio 2014 la quarta edizione del Festival della Legalità. Coinvolte piazza della Pace, villa Imposimato, l'area della fiera settimanale di via Colletta, l'area antistante la scuola Brancaccio di via Feudo. La...

Si è tenuta giovedì 22 maggio 2014 la quarta edizione del Festival della Legalità. Coinvolte piazza della Pace, villa Imposimato, l'area della fiera settimanale di via Colletta, l'area antistante la scuola Brancaccio di via Feudo. La manifestazione organizzata dal Comune di Maddaloni e Sorgente Educativa con il suo ideatore Antonio del Monaco ha visto nelle principali piazze gli alunni di ogni ordine e grado delle scuole maddalonesi. Alle 9:30, in contemporanea in tutte le piazze, è stato eseguito l'inno Nazionale dalla Fanfara della Brigata Bersaglieri "Garibaldi" di Caserta in piazza della Pace, al cospetto le autorità civili e militari, si assisterà alla cerimonia dell'alzabandiera che sarà eseguito. Il saluto dell' Ing. Rosa De Lucia, primo cittadino, e della Dott.ssa Franca Cosima Cincotti hanno aperto ufficialmente i lavori della IV edizione del Festival della Legalità. "Trattasi d'iniziative molto valide - ha affermato il Direttore Artistico Pina Pascarella - perché contribuiscono a creare cittadini migliori che devono vivere nel rispetto delle regole. Abbiamo abbinato a questo evento la musica- continua Pascarella- perché il linguaggio musicale è il più congegnale ed immediato soprattutto per i giovani".

I protagonisti della legalità sono stati gli alunni di Maddaloni che si sono cimentati in varie performance tra le quali "l'albero della vita". Gli alunni sono stati affiancati dai testimoni quotidiani della "battaglia per la legalità" tra i quali: Don Luigi Merola, Don Maurizio Patriciello; presenti anche artisti del calibro di Agnese Ginocchio, Ivan Fedele e Cristiano di Maio di Made in Sud che hanno spopolato, il cantautore Savio Artesi, i cantanti Mauro e Antonio Abbate duo Spatial Vox, il cantautore Manuel Foria che per l'occasione ha cantato la canzone "Dietro le Nuvole" scritta per Emanuele Di Caterino e dedicata alla mamma Amalia Iorio all'uopo intervenuta.Il coordinamento e la conduzione del grande evento è stata affidato all'abile maestria di Gabriele Blair (attore RAI e Mediaset). Intervenuto anche l'attore Vincenzo Soriano, la cantautrice D'Auria, lo sportivo Gianni Maddaloni. Per l'occasione interverrà la sig.ra Antonella Leardi madre del tifoso Ciro Esposito ferito all'Olimpico in occasione della finale di coppa Italia (Napoli - Fiorentina) ha fatto pervenire un saluto dal suo avvocato Angelo Pisani.
Presente anche la dott.ssa Maria Rosaria Madonna della onlus Cuore e Amore e Antonio d'Angelo Direttore dei servizi generali e amministrativi del Convitto Nazionale Giordano Bruno nonchè commissario straordinario del Distretto Scolastico n. 13."L'obiettivo - dichiara l'assessore alla Pubblica Istruzione Cecilia D'Anna - è quello di riappropriarsi temporaneamente degli spazi sociali con i ragazzi delle scuole, con le autorità, in un contesto di legalità appunto e di pacificazione sociale". Un Infoteam dell'Esercito Italiano è stato preso d'assalto per ricevere informazioni, sui bandi concorsuali, dai diecimila studenti intervenuti sotto il sole cocente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Docente e 5 studenti positivi, chiusa la scuola media

  • Cronaca

    Dissequestrati due lidi dopo il ricorso al Riesame

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento